Funerali Diabolik, santuario blindato e lista dei partecipanti

La Questura di Roma studia le misure di sicurezza per le esequie di Fabrizio Piscitelli domani pomeriggio al Divino Amore.
20.08.2019 09:15 di Gabriele Candelori Twitter:    Vedi letture
Fonte: Lalaziosiamonoi.it
Funerali Diabolik, santuario blindato e lista dei partecipanti

Sarà completamente blindato dalle forze dell’ordine il Santuario del Divino Amore. Qui, sulla via Ardeatina, domani pomeriggio alle ore 15, si terranno le esequie di Fabrizio Piscitelli. Previsti controlli all’ingresso come già accaduto a Prima Porta lo scorso 13 agosto per i funerali poi annullati per la mancata partecipazione dei parenti di Diabolik. Come riporta corriere.it, nell’incontro di ieri in Questura (il quarto coi parenti del capo ultrà ucciso il 7 agosto all’Appio Tuscolano) è stato stilato l’elenco delle cento persone che potranno partecipare alla funzione religiosa. La famiglia di Diabolik, oltre ad aver chiesto che alla cerimonia non partecipino giornalisti, ha assicurato che non ci saranno problemi di ordine pubblico. Messaggio rilanciato anche dagli Irriducibili in un comunicato. Intanto oggi in Questura, nel tavolo tecnico presieduto dal questore Carmine Esposito, verranno stabilite le misure di sicurezza. Già in serata verranno rimossi veicoli e cassonetti con la zona che sarà transennata chiudendo le strade circostanti. Dopo la cerimonia il feretro sarà portato al cimitero di Prima Porta. Attesa anche la presenza di esponenti di altre tifoserie. Intanto, dopo i tanti striscioni già apparsi in questi giorni, Diabolik verrà ricordato nelle curve italiane già da domenica alla prima giornata di campionato.