Lazio, Cagni: “Dieci vittorie consecutive, dov'è la fortuna? Non serve fare mercato"

L'ex tecnico di Serie A e B, Gigi Cagni, ha parlato del grande momento della Lazio e del tipo di mercato che dovrà imbastire il ds Tare.
13.01.2020 14:40 di Francesco Mattogno Twitter:    Vedi letture
© foto di Federico De Luca
Lazio, Cagni: “Dieci vittorie consecutive, dov'è la fortuna? Non serve fare mercato"

C'è ancora chi spiega il grande momento della Lazio associandolo al “Fattore C”. Argomentazione intelligente e sempre d'attualità, che però rischia di scontrarsi contro la realtà delle cose. Ne ha parlato Gigi Cagni, ex allenatore di tanti club di Serie A e B, ai microfoni di TMW Radio: La Lazio ha collezionato dieci vittorie consecutive, dov'è la fortuna? Ci può stare in certe situazioni, ma in ogni caso la fortuna non arriva dal nulla. Va cercata e alimentata. Per competere per lo Scudetto i biancocelesti non hanno bisogno di niente. Ora devono prendere dei giocatori giovani per il futuro, non i campioni. Tra l'altro la Lazio ha il miglior talent scout d'Europa, che è Tare".

LAZIO - CREMONESE, L'ARBITRO DEL MATCH

LAZIO, L'INTERVISTA A DANILO CATALDI

TORNA ALLA HOMEPAGE