Lazio, Peruzzi: “Sarri? Ci sono i presupposti per fare bene. Dopo l'errore Strakosha mi ha chiamato"

Angelo Peruzzi è stato ospite alla premiazione svolta questa mattina al Coni e sulla Lazio di Sarri ha dichiarato...
21.09.2021 07:30 di Lalaziosiamonoi Redazione   vedi letture
Fonte: Martina Barnabei - Lalaziosiamonoi.it
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
Lazio, Peruzzi: “Sarri? Ci sono i presupposti per fare bene. Dopo l'errore Strakosha mi ha chiamato"

RASSEGNA STAMPA - Oggi al Coni è andata in scena l’evento per la consegna del Premio Scopigno – Pulici, tra i presenti c’era anche Angelo Peruzzi. L’ex club manager della Lazio ha lasciato interdetti i tifosi per la sua separazione improvvisa dal club, oggi in occasione della premiazione ha esposto il suo pensiero sulla nuova Lazio. Così come riporta la consueta rassegna stampa di Radiosei, le sue dichiarazioni: “Sarri è un grande allenatore. Dovunque è andato, da Napoli in avanti, ha fatto bene. Poi dire a inizio campionato cosa si può vincere è un'utopia. Ci sono tutti i presupposti per far bene ma non puoi mai sapere, il calcio è bello per questo”

DERBY -  “Il derby di domenica come spartiacque? Non credo, siamo all'inizio del campionato, è troppo presto. Bisogna vedere, c'è ancora una partita di mezzo, ma il derby è un match a parte e non conta niente chi è davanti in classifica, chi sta male o chi sta bene"

STRAKOSHA "Ho sentito Thomas dopo un minuto che era finita la partita, ci siamo mandati messaggi. È stato un errore. So che è un bravissimo ragazzo e un bravissimo portiere, quindi gli auguro ogni bene". 
Pubblicato il 20/9

CLICCA QUI PER TORNARE IN HOME PAGE

Lazio - Lokomotiv, da domani la vendita dei tagliandi: i dettagli