Lotito punta Alitalia: "C'è interesse, ma il dossier va analizzato"

Claudio Lotito, presidente della Lazio, sta studiando il dossier sul salvataggio di Alitalia e potrebbe scendere in campo con Ferrovie dello Stato...
07.06.2019 10:15 di Antoniomaria Pietoso Twitter:    Vedi letture
Fonte: Antoniomaria Pietoso - Lalaziosiamonoi.it
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Lotito punta Alitalia: "C'è interesse, ma il dossier va analizzato"

«Alitalia? C’è interesse da parte nostra. Stiamo lavorando sul dossier. Siamo abituati, come gruppo, ad analizzare e valutare con attenzione i progetti quando ci vengono sottoposti, come in questo caso». Claudio Lotito parla così da Malta, dove è impegnato per un convegno su calcio e business, sull'indiscrezione che lo vorrebbe pronto ad entrare nella cordata chiamata a salvare Alitalia. Il patron della Lazio era già stato accostato in passato alla compagnia aerea, nel 2008, con Lotito che aveva pronto un piano per riequilibrare i conti dell'azienda. Costi del carburante, del personale e della manutenzione erano stati attenzionati, ma alla fine non se ne era fatto niente. Adesso, secondo quanto sostiene il quotidiano Milano Finanza,lui starebbe pensando di proporsi come partner di Ferrovie dello Stato per il salvataggio della compagnia di bandiera. Il presidente non solo non ha smentito, ma ha aggiunto:  "Su Alitalia ci sono lavori in corso, non posso dire di più". Insomma Lotito potrebbe entrare in scena per provare a salvare Alitalia che negli anni ha accomulato debiti e rischia seriamente. Luigi Di Maio ha autorizzato, a maggio, la proroga al 15 giugno per la presentazione di un'offerta definitiva da parte di Fs. Ferrovie dello Stato, però, continua a perdere pezzi con Atlantia, di proprietà dei Benetton, che avrebbe tirato il freno. Il rischio è quello di dover chiedere un nuovo rinvio a data da destinarsi. Insomma una situazione complicata che Lotito sta studiando per decidere se scendere o meno in campo.