MOVIOLA - Lazio - Cremonese: doppia macchia nella gara di Maggioni

14.01.2020 19:50 di Francesco Tringali   Vedi letture
Fonte: Francesco Tringali - Lalaziosiamonoi.it
© foto di Luca Marchesini/TuttoLegaPro.com
MOVIOLA - Lazio - Cremonese: doppia macchia nella gara di Maggioni

Seconda gara tra i grandi per Lorenzo Maggioni, arbitro giovanissimo della sezione di Lecco (all'attivo ha una sola partita arbitrata in Serie A, 21 in Serie B e, con oggi, due in Coppa Italia). Gestione della gara nel complesso buona, anche se la sua direzione è macchiata da un doppio errore. Il primo episodio a trovarlo impreparato avviene in area ospite, con Bianchetti che mura con il gomito il tiro di Immobile. Il difensore di Rastelli aumenta il volume del braccio, eppure neanche in sala Var (Giuia e Ranghetti) richiamano l'attenzione di Maggioni per correggere l'errore e decretare il rigore per la Lazio (di quest'avviso anche l'ex arbitro Pieri). L'altro errore da matita rossa avviene in occasione del raddoppio biancoceleste a firma di Parolo: il centrocampista (nel cuore dell'area piccola) travolge Agazzi in uscita, appoggiando in rete con un intervento irruento sul portiere cremonese, subito dopo costretto a uscire per un problema al ginocchio. Anche in questa circostanza il Var non interviene, confermando di fatto la svista del fischietto lombardo. Corretta la decisione nel secondo tempo nell'assegnare il penalty alla Lazio per una trattenuta in area di Castagnetti su Bastos.