Sampdoria - Lazio, Inzaghi: "Non posso accettare questa prestazione, ci è mancato l’atteggiamento”

Al termine della partita, l'allenatore biancoceleste ha commentato ai microfoni di Sky Sport l'amara sconfitta sul campo della Sampdoria
18.10.2020 06:45 di Lalaziosiamonoi Redazione   Vedi letture
Fonte: Tommaso Marsili
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Sampdoria - Lazio, Inzaghi: "Non posso accettare questa prestazione, ci è mancato l’atteggiamento”

Dopo quella contro l'Atalanta, arriva un'altra sconfitta per la Lazio d'Inzaghi in questo campionato. Un'altra sconfitta con più di due gol di scarto. Proprio il mister biancoceleste, ai microfoni di Sky Sport, ha provato a dare una spiegazione a tutto ciò: "Non ci sono alibi per questa sconfitta. La Sampdoria ha fatto una grande partita e ha meritato di vincere, noi abbiamo sbagliato. Martedì fortunatamente abbiamo già l'occasione per voltare pagina. Muriqi ha cercato di aiutarci, è entrato bene in partita".

ASSENZE E DIFFICOLTA' - "C'era già successo di essere in emergenza numericamente, ma abbiamo fatto prestazioni differenti. Aggrapparsi alle assenze non ha senso. Cercheremo di recuperare qualcuno e fare meglio in Champions. Abbiamo preparato la partita in poco tempo, con i nazionali rientrati in settimana, ma anche la Sampdoria aveva qualche assenza. Non ci sono scusanti: sono l'allenatore e quindi il primo responsabile".

Il tecnico biancoceleste ha analizzato il match anche ai microfoni di Lazio Style Channel: "Al di là dell’emergenza. La prova della squadra è da condannare. Dobbiamo resettare tutto. Martedì abbiamo l’opportunità di riscattarci affrontando un avversario importante. Oggi bruttissima sconfitta.Non abbiamo perso tatticamente. La Sampdoria ha vinto sullo spirito, e a noi lo spirito non ci è mai mancato. Hanno meritato la vittoria e in settimana analizzeremo la partita. Eravamo in emergenza sulle corsie. Fares è rientrato in ritardo dalle nazionali e martedì giocherà contro il Dortmund. Parolo l’ho tolto perché era ammonito e ho voluto dare minutaggio a Fares. Al di là delle assenze quest’oggi è mancato l’atteggiamento. Dobbiamo analizzare i numeri e le prestazioni. Nelle prime tre abbiamo fatto ottime gare, oggi no. Ci sarà di grande aiuto perché con l’atteggiamento sbagliato si perdono tante partite in Serie A. Hoedt? Ha fatto una buona partita ma non è facile giudicare i ragazzi dopo una partita così".

Pubblicato ieri alle 20.30