Verona, Juric: "Senza il Covid saremmo andati in Europa. Su Gasperini..."

10.07.2020 01:09 di Alessandro Vittori Twitter:    Vedi letture
Fonte: Lalaziosiamonoi.it
Verona, Juric: "Senza il Covid saremmo andati in Europa. Su Gasperini..."

Nel post Hellas Verona - Inter Ivan Juric ai microfoni di Sky Sport ha parlato del rammarico legato all'Europa: "Non ci penso proprio. Anche oggi mi chiedevo se Veloso potesse farcela a reggere, non aveva fatto nemmeno la preparazione. Abbiamo tanti infortunati, giochiamo ogni tre giorni, e io non so chi mettere se succede qualcosa. Non ci fosse stato il Covid saremmo andati in Europa, quella era la sensazione. C'è stata la vittoria con la Juve, poi lo stop. Ma noi stavamo davvero bene, avevamo alternative, andavamo forte. Adesso vivi alla giornata: se ti dicono che Veloso manca è finita, non c'è il sostituto".

KUMBULLA E GASPERINI - "Kumbulla e Gunter hanno fatto una partita strepitosa. Ho detto loro di arrangiarsi con Lukaku e Sanchez, non era facile. Hanno retto alla grande. Gasperini per me pensa allo Scudetto. Lui è sottovalutato, da anni. Si parla sempre di lui per la stagione all'Inter, ma non c'era niente da fare, anche se arrivava il miglior allenatore del mondo, io c'ero, non c'era niente da fare. Stiamo rubando tutti da lui, anche l'Inter, anche io, anche all'estero. Ha avuto coraggio, per un modo di calcio diverso. Ha proposto fase di attacco differente. È il migliore, magari ha Klopp, Guardiola, poi lui".

Pubblicato all’1:09