Lazio - Inter: attesa per il referto, ma la prova tv è difficile

Irrati e i suoi collaboratori avrebbero valutato tutti gli episodi avvenuti sul campo compresa la reazione di Correa all'abbraccio di Luiz Felipe...
18.10.2021 09:30 di Antoniomaria Pietoso Twitter:    vedi letture
Fonte: Antoniomaria Pietoso - Lalaziosiamonoi.it
© foto di www.imagephotoagency.it
Lazio - Inter: attesa per il referto, ma la prova tv è difficile

RASSEGNA STAMPA - Maurizio Sarri ha parlato senza mezzi termini di aggressioni continue e multiple ai danni di Felipe Anderson. Il finale di Lazio - Inter è ricco di polemiche e scontri. La rete del 2-1 firmata dal brasiliano con Dimarco a terra, ha portato reazioni intende da parte degli ospiti. Il tecnico biancoceleste si aspettava almeno un cartellino rosso tra Dumfries, Lautaro Martinez e Handanovic che sono andati anche oltre le parole con il brasiliano. Irrati ha ammonito l'olandese e l'argentino, ma non il portiere. Il fischietto ha finito per estrarre il giallo per lo stesso Felipe Anderson e il rosso a Luiz Felipe per l'abbraccio a Correa mal interpretato dallo stesso attaccante e anche in campo. L'attesa è per il referto del direttore di gara. Secondo l'edizione odierna de La Gazzetta dello Sport, tutti gli episodi in campo sarebbero stati valutati da Irrati e dai suoi collaboratori, compresa la reazione del Tucu sul difensore brasiliano. Se davvero fosse così, l’utilizzo della prova tv non sarebbe applicabile. Oggi, in ogni caso, è l’ultimo giorno per un’eventuale segnalazione in tal senso, domani invece sarà l’ora del giudice sportivo.

Lazio - Inter, da che pulpito viene la predica: quando a non fermarsi fu D’Ambrosio

Lazio - Inter, Handanovic a Sarri: "Perché non hai fatto come Bielsa?"

CLICCA QUI PER TORNARE IN HOMEPAGE