Lazio Primavera, stallo sul futuro di Bonacina: alla finestra c'è Siviglia

Valter Bonacina aspetta una chiamata di Tare per scoprire il proprio destino. Sebastiano Siviglia, ex difensore biancoceleste, favorito in caso di addio...
13.06.2019 09:00 di Francesco Tringali   Vedi letture
Fonte: Lalaziosiamonoi.it
© foto di Federico De Luca
Lazio Primavera, stallo sul futuro di Bonacina: alla finestra c'è Siviglia

Non conosce il suo futuro Valter Bonacina. L'allenatore della Lazio Primavera non sa ancora se continuerà la sua avventura sulla panchina biancoceleste dopo il 30 giugno, quando il suo contratto scadrà. Il mister aspetta una chiamata da parte del diesse Igli Tare per capire quali siano le intenzioni della Lazio. Il tecnico ha riportato la squadra in Primavera 1 dopo un anno, ma questo non gli garantisce la conferma. Come sottolinea la consueta rassegna stampa di Radiosei, per la sua sostituzione resta in pole Sebastiano Siviglia. L'ex difensore biancoceleste, che ha allenato la Primavera del Lecce la scorsa stagione, è molto legato all'ambiente e tornerebbe volentieri a Formello. Come per Bonacina, il tecnico calabrese ha un contratto in scadenza il 30 giugno. Per Siviglia sarebbe un ritorno, dopo l'esperienza coi Giovanissimi Regionali (2013) e Nazionali (2014). Prima di lui erano emerse le candidature di Luciano Zauri e Roberto Baronio che invece resteranno rispettivamente al Pescara (promossa alla guida tecnica della prima squadra) e al Napoli Primavera.