DIRETTA - Spal - Lazio: Kurtic raddoppia, prima sconfitta della stagione

La Lazio sbarca a Ferrara per affrontare la Spal nella prima partita dopo la sosta: segui la diretta de Lalaziosiamonoi.it.
15.09.2019 16:00 di Laura Castellani Twitter:    Vedi letture
Fonte: Laura Castellani - Lalaziosiamonoi.it
DIRETTA - Spal - Lazio: Kurtic raddoppia, prima sconfitta della stagione

SPAL-Lazio 2-1

Marcatore: 17' rig. Immobile (L), 63' Petagna (S), 91' Kurtic (S)

Formazioni ufficiali:

SPAL (3-5-2): Berisha; Cionek, Vicari, Tomovic; D'Alessandro, Murgia, Missiroli, Kurtic, Reca; Di Francesco, Petagna. A disp.: Thiam, Letica, Felipe, Sala, Igor, Valdifiori, Jankovic, Valoti, Floccari, Paloschi, Moncini. All.: Semplici.

Indisponibili: Fares
Diffidati: nessuno
Squalificati: nessuno

LAZIO (3-5-2): Strakosha; Patric, Acerbi, Radu; Lazzari, Parolo, Leiva, Luis Alberto, Lulic; Caicedo, Immobile. A disp.: Proto, Guerrieri, Vavro, Bastos, Silva, Marusic, Cataldi, Milinkovic, Berisha, Jony, André Anderson, Correa. All.: Inzaghi.

Indisponibili: Luiz Felipe, Lukaku, Adekanye
Diffidati: nessuno
Squalificati: nessuno

ARBITRO: Gianpaolo Calvarese (sez. Teramo)
ASSISTENTI: Schenone e Bresmes
IV UOMO: Ghersini
VAR: Aureliano
AVAR: Di Iorio

FINE DELLA PARTITA

90' + 7 - Finisce qui. Il bel primo tempo della Lazio non è abbastanza, se poi non si riesce a concretizzare. Nella ripresa, una Spal rivitalizzata raggiunge e poi supera la squadra di Inzaghi. 

90' + 6 - Ammonito di Francesco. 

90' + 5 - Riparte Petagna, assistito poi da Murgia! La difesa laziale riesce a difendersi. 

90' + 4 - Ancora Spal! Petagna in avanti, scarica su Di Francesco che non inquadra la porta. 

90' + 2 - Strefezza cerca la conclusione, poi il rimpallo favorisce Kurtic che la butta dentro.

90' + 2 - Gol di Kurtic. Raddoppio della Spal. 2-1. 

90' - Sei minuti di recupero.

89' - Si ricomincia il gioco. 

88' - Ferma il gioco l'arbitro, con Vicari a terra per un colpo alla testa. Acerbi protesta con veemenza, con l'arbitro e con il giocatore. L'arbitro lo ammonisce. 

87' - Strefezza dribbla prova il tiro, c'è deviazione: calcio d'angolo per la Spal. 

85' - Ammonizione per Felipe. 

84' - Tira Luis Alberto, scavalca la barriera ma non trova la porta. 

83' - Felipe fa fallo su Correa: calcio di punizione da zolla parecchio interessante per la Lazio! 

82' - Cerca il cross Lulic, Felipe allontana. 

81' - Kurtic! Murgia calcia la punizione, lo sloveno stacca di testa e sfiora il raddoppio. 

80' - Fuori Tomovic, dentro Felipe: ultimo cambio per Semplici. 

79' - Missiroli apre per Di Francesco, che riparte. Radu lo ferma fallosamente e viene ammonito. 

77' - Milinkovic vede l'inserimento di Correa, ma la difesa della Spal chiude le linee. 

75' - Calvarese ferma il gioco e concede una pausa alle due squadre per rinfrescarsi.

74' - Lazio adesso che sembra un po' stanca. Dopo un gran bel primo tempo, in cui ha creato più di quanto concretizzato, nella ripresa si è un po' appannata.

73' - Nel frattempo, Radu accusa qualche crampo. Ma Inzaghi non può aiutarlo: ha finito i cambi. 

73' - Cambio anche per Semplici: fuori D'Alessandro, dentro Sala. 

72' - Lazio in avanti, cross di Immobile. Tomovic spazza, ma comunque non c'era nessuno in area di rigore. 

72' - Ci prova Cionek. Tiro poco incisivo, Strakosha senza problemi para. 

71' - Adesso la Spal gioca con molta più sicurezza, rivitalizzata dal pareggio di Petagna.

70' - Altra occasione per la Spal. Cross insidioso di D'Alessandro, Acerbi provvidenziale libera l'area di testa.  

68' - Escono Caicedo e Leiva: in campo, come anticipato, Milinkovic e Correa.

66' - Inzaghi prepara le proprie mosse: si riscaldano Milinkovic e Correa.

65' - Giallo per Strefezza per un fallo su Lazzari. 

64' - Sugli sviluppi di un calcio d'angolo, sponda di Tomovic per Petagna che in mezza rovesciata la mette nell'angolino. 

63' - Gol della Spal. Segna Petagna. 1-1. 

62' - Ancora Kurtic in attacco! Conquista il calcio d'angolo. 

62' - Primo cambio per la Spal: esce Reca ed entra Strefezza. 

60' - Conclusione di Kurtic! Strakosha deve metterci le mani. 

58' - Lulic libera l'area ma la rimette fuori. Altro calcio d'angolo. 

58' - Calcio d'angolo per la Spal. 

57' - Bella palla di Luis Alberto per Lazzari, Tomovic fa muro. 

56' - Immobile e Caicedo per Lulic al limite, che sbaglia il controllo. 

54' - Si rialza Cionek, ricomincia la partita. 

53' - Cionek a terra, in occasione dell'azione precedente, per un contrasto con Radu. Anche il laziale a terra. 

53' - Spal in avanti, percussione di Cionek che tira a distanza ravvicinata non trovando la porta. 

52' - Cross di Lazzari dalle parte di Lulic, Kurtic anticipa ed evita l'angolo. 

52' - Ammonito Missiroli per un brutto contrasto su Lucas Leiva. 

51' - Risponde la Spal, Kurtic tenta la conclusione: fa muro Vavro. 

50' - Lazio in avanti. Cross di Radu, ma fuori misura. 

48' - Esce Patric: esordio per Vavro. 

48' - Ritmi bassi, in questo inizio di secondo tempo. Squadre che fanno girare palla senza accelerate. 

47' - Patric rientrato in campo con qualche problema. Si prepara Vavro. 

46' - Tocco di mano di Luis Alberto, punizione per la Spal. 

46' - Si riparte, calcio d'inizio affidato alla Lazio. 

SECONDO TEMPO

45' + 7 - Finisce qui il primo tempo. Lazio in vantaggio per 0-1 grazie al rigore concretizzato da Immobile. 

45' + 7 - Conclusione di Luis Alberto dalla distanza, Berisha va tranquillo sulla sfera. 

45' + 5 - Conclusione dalla distanza di Murgia, alta. 

45' + 4 - Missiroli rimette in area una palla pericolosa, bravo Lazzari a sgomberare la zona. 

45' + 4 - Altro calcio d'angolo per la Spal, con i pugni respinge Strakosha. 

45' + 3 - La Spal cerca di chiudere in crescendo il primo tempo. Prova a spingere in questi ultimi minuti.

45' + 2 - Calcio d'angolo per la Spal, Parolo mette fuori. 

45' + 1 - Cross di Lulic insidiosissimo, Berisha esce e ferma tutto. 

45' - Saranno sette i minuti di recupero. 

43' - Luis Alberto! Ancora un'occasione sui piedi dello spagnolo, sul cross di Lazzari. Tira in corsa, la palla va fuori. 

42' - Caicedo! Immobile dal fondo lo serve, conclusione di poco fuori!

40' - Altra galoppata di Lazzari, ma nessuno lo accompagna nel contropiede. Peccato. 

38' - Luis Alberto! Occasione per la Lazio, con lo spagnolo che tira in porta approfittando dell'errore in costruzione di Reca. Para Berisha ed evita lo 0-2. 

37' - Di Francesco calcia dalla bandierina, Strakosha cerca e trova la sfera.

37' - Conclusione di Di Francesco: c'è deviazione, calcio d'angolo per la Spal. 

35' - Cross di Radu, difesa della Spal che prova ad allontanare. Parolo si inserisce e tenta la conclusione: Berisha ci mette il guantone. Calcio d'angolo.

33' - Ancora Spal in avanti, con Murgia. Ma il rimpallo non lo aiuta, la palla finisce sul fondo prima del controllo. 

33' - Palla dentro per Petagna che avanza in area di rigore. Acerbi respinge. 

32' - Ripartiti.

30' - Sosta refrigerante, per le squadre in campo. Fa davvero troppo caldo. Si ripartirà tra pochi minuti, con la rimessa laterale per la Spal.

30' - Kurtic prova a ripartire, bravo Leiva a fermare l'azione. 

28' - Murgia sul punto di battuta, Kurtic di testa! La palla si alza sulla traversa, di poco. Prima occasione per Semplici. 

28' - Si riparte. Murgia guadagna un calcio di punizione.

27' - Calvarese non fa ripartire: Patric deve uscire dopo l'ingresso dello staff medico in campo, per rientrare con il permesso dell'arbitro. 

25' - A terra sia Patric che Di Francesco, dopo un contrasto. Lo spagnolo, che placca l'avversario, si becca il giallo. 

24' - Sgroppata di Lazzari, che si porta sul fondo e conquista un altro angolo. 

23' - Primo intervento di Strakosha, sul cross basso di Reca dalla sinistra.

22' - Grande inizio per la Lazio, brava a continuare il suo pressing asfissiante, senza lasciare spazio agli avversari.

22' - Conclusione per la Lazio! Radu dalla distanza, palla alta sulla traversa. 

21' - Parolo per Caicedo, che accende il turbo. Tomovic fa buona guardia e conquista una punizione. 

20' - Luis Alberto dalla bandierina, ci prova Acerbi, che cerca la palla in due tempi senza riuscirci. Peccato!

19' - La Lazio conquista un calcio d'angolo. 

18' - Lazio che continua ad attaccare, cercando di capitalizzare il momento estremamente positivo. 

17' - GOOOOOOOOOOOL DI IMMOOOOBILE!!! Lazio in vantaggio! Immobile dal dischetto non sbaglia e punisce l'ex Berisha. 

16' - Immobile sul dischetto.

16' - Calcio di rigore per la Lazio!

15' - Calvarese decide di andare a controllare lui il replay: Parolo è in posizione regolare!

14' - Ancora attesa, sul campo di Mazza. 

12' - Calvarese comunica con la Var: c'è un tocco di mano di Tomovic in occasione del contrasto con Caicedo, ma va valutata la posizione di Parolo.

11' - Caicedo finisce a terra in area di rigore, protesta Inzaghi! Prova a ripartire Di Francesco, poi Calvarese ferma il gioco.

10' - Palo della Lazio! Caicedo tira in porta, pescato da Luis Alberto, ma prende il legno! Ancora!

9' - Tra le linee Luis Alberto cerca l'inserimento di Parolo. Si difende la Spal. 

8' - Sale il ritmo del match, con la Spal che riparte dopo aver intercettato la sfera. 

8' - Riparte la Lazio, con Tomovic che anticipa Immobile. 

6' - Perde palla la Spal, ne approfitta Caicedo! Scarica su Immobile, Cionek riesce a intervenire. 

4' - Lazio che fa grande filtro a centrocampo. Lo spartito del match è quello previsto: biancocelesti che agiscono, Spal più attendeista.

2' - Prima conclusione! Ci pensa Lucas Leiva, Berisha blocca la sfera.

2' - Lazio che tiene alto il baricentro e schiaccia gli avversari nella propria metà campo.

1' - Missiroli perde palla, la Lazio ha lo spunto per ripartire subito in avanti.

1' - Partiti! Prima palla giocata dalla Spal.

PRIMO TEMPO

14.57 - Formazioni schierate in campo, mentre risuona l'inno della Serie A.

14.55 - Squadre nel tunnel, pronte per scendere in campo.

14.45 - Sicuramente, quella di oggi sarà una gara sentitissima per Manuel Lazzari. L'esterno, sbarcato a Roma in estate, è cresciuto tra i ferraresi e sarà il grande ex di questo pomeriggio. Ne ha parlato anche Marco Parolo, a pochi minuti dal fischio iniziale del match: "Si è inserito bene nella nostra squadra. Oggi sarà la sua prima partita da ex, perché è rimasto tutta la carriera nella Spal. Sarà sicuramente emozionante per lui ma è un professionista e spero lo dimostri sul campo. Spero nel gol dell'ex, come spesso accade".

14.40 - Le squadre arrivano a questo appuntamento dopo due giornate vissute con ben poche analogie: la Lazio ha esordito nella nuova stagione con la bella vittoria contro la Sampdoria, per poi ottenere un pareggio nel derby contro la Roma. Un risultato che non ha reso giustizia alla prestazione laziale. La Spal, invece, deve ancora raccogliere punti, dopo aver perso nel match contro l'Atalanta e in quello contro il Bologna.

14.20 - La squadra biancoceleste scende in campo per il riscaldamento.

14.15 - Confermata la formazione biancoceleste, rispetto a quanto visto in vigilia durante la rifinitura. Parolo rileva il posto di Milinkovic, Caicedo ha vinto il ballottaggio con Correa e sarà lui ad accompagnare Immobile in attacco. In difesa, è Patric a sostituire Luiz Felipe, rientrato con alcuni problemi alla caviglia dagli impegni con la Nazionale. Vavro siede in panchina. Insieme a Berisha, rientrato pieno di entusiasmo dalla doppietta contro l'Inghilterra in cui ha vestito la maglia del Kosovo. Per quanto riguarda la Spal, qualche cambiamento per Semplici rispetto a quanto visto contro il Bologna: c'è Tomovic al posto di Felipe e Reca al posto di Igor. A centrocampo torna Murgia, altro doppio ex di giornata insieme a Manuel Lazzari. 

14.10 - Quello di oggi è il 37esimo incrocio tra le due squadre, trentesimo in Serie A. Bilancio che vede la Lazio in vantaggio, a quota 14 vittoria contro le 11 ferraresi. In 11 gare le due squadre hanno chiuso in parità. Nell'ultimo precedente in campionato, lo scorso 3 aprile, la Spal ha vinto per 1-0 grazie al rigore siglato da Petagna.

Amici e amiche de Lalaziosiamonoi.it, buon pomeriggio da Laura Castellani e benvenuti nella diretta scritta di Spal-Lazio, primo appuntamento dopo la sosta dedicata alle Nazionali e terza giornata di campionato. Vi ricordiamo che potrete seguire la partita anche attraverso la nostra Web Tv, che vi farà compagnia per tutta la durata del match.