RIVIVI LA DIRETTA - Bruges - Lazio 1-1, Vanaken risponde a Correa

28.10.2020 22:38 di Valerio De Benedetti Twitter:    Vedi letture
Fonte: Lalaziosiamonoi.it
© foto di Insidefoto/Image Sport
RIVIVI LA DIRETTA - Bruges - Lazio 1-1, Vanaken risponde a Correa

UEFA Champions League 2020-2021 

Club Bruges - Lazio 1-1 (14' Correa, 41' Vanaken rig.)

Girone F - 2ª giornata

Mercoledì 28 ottobre 2020, ore 21:00

Stadio Jan Breydel di Bruges

Formazioni ufficiali

CLUB BRUGES (4-3-3): Mignolet; Clinton Mata, Kossounou, Deli; Diatta, Vormer, Rits, Vanaken, Sobol; De Katelaere (83' Lang), Bonaventure (88' Krmencik). A disp.: Horvath, Balanta, Schrijvers, Ricca, Okereke, Badji, Mechele. All.: Clement.

LAZIO (3-5-2): Reina; Patric (46' Andreas Pereira), Hoedt, Acerbi; Marusic, Akpa Akpro, Parolo, Milinkovic, Fares (56' Muriqi); Correa, Caicedo (68' Czyz). A disp.: Alia, Furlanetto, Franco, Pica, Bertini. All.: Inzaghi.

Arbitro: Anthony Taylor 
Assistenti: Gary Beswick-Adam Nunn 
Quarto uomo: Paul Tierney 
V.A.R.: Stuart Attwell 
A.V.A.R.: Lee Betts 

Ammoniti: Diatta, Rits (B), Fares, Patric, Hoedt, Akpa Akpro, Czyz (L).
Espulsi: ///
Recupero: 3' 1t, 4' st.

FINE SECONDO TEMPO

94' - Duplice fischio. Termina qui il match. 

93' - Lazio stremata: il Bruges in pressione senza riuscire ad avvicinarsi all'area. 

90' - 4 di recupero. 

88' - Brutto intervento a piedi uniti di Rits su Akpa Akpro. Giallo per il centrocampista belga. Dentro Krmencik per Bonaventure. 

85' - Grande occasione per la Lazio, con Correa che illumina in area per Pereira. L'ex Manchester controlla ma perde il tempo per la conclusione sprecando un'opportunità grandissima. 

83' - Primo cambio Bruges: fuori De Katelaere e dentro Lang. 

79' - Azione confusa nell'area della Lazio. Former calcia malissimo con la porta di Reina scoperta. 

77' - Occasionissima per la Lazio. Sventagliata di Acerbi e stop meraviglioso di Milinkovic che si ritrova a tu per tu con Mignolet: il portiere in uscita salva il risultato e mette in corner. 

75' - Ammonito Czyz, saltato da Diatta.

71' - Punizione di Pereira e incornata di Muriqi, che ostacolato anche da Milinkovic manda alto. 

68' - Non ce la fa Caicedo per un problema alla spalla: Inzaghi inserisce il Primavera Czyz, all'esordio assoluto. 

66' - Seconda occasionissima per il Bruges: cross teso di Vormer che supera tutti: ci arriva però Sobol che a porta spalancata calcia clamorosamente fuori. 

64' - Reina!!!! Grande parata dell'estremo difensore biancoceleste che toglie dall'angolino il colpo di testa a botta sicura di Rits.

62' - Lazio all'arrembaggio, per il momento si copre bene il Bruges. 

58' - Ammonito Akpa Akpro. 

57' - Lazio ora con la difesa a quattro. Si passa al 4-4-2: attacco pesante, Correa e Pereira sulle fasce.

56' - Altro cambio per la Lazio: fuori Fares per Muriqi. Rivoluzionata la Lazio.

52' - Occasionissima Bruges: un rimpallo favorisce Vanaken, bravo a pescare Dennis in area: Reina in uscita compie un miracolo parando con la coscia e mettendo in corner. 

51' - Verticalizzazione di Akpa-Akpro per Caicedo, che però parte in ritardo ed arriva tardi sul pallone. 

49' - Squadre che per il momento non affondano. 

46' - Si riparte: stavolta è il Bruges a dare il via. 

INIZIO SECONDO TEMPO

Aggiornamento 22.04 - Subito un cambio per la Lazio. Dentro Andreas Pereira per Patric. Scala in difesa Parolo, non cambia l'assetto tattico. 

FINE PRIMO TEMPO

45'+3 - Arriva il duplice fischio. Squadre negli spogliatoi sull'1-1. 

45'+3 - Bella azione costruita dalla Lazio che porta al tiro Akpa Akpro. Tiro a lato controllato da Mignolet. 

45' - Tre minuti di recupero concessi dell'arbitro Taylor. 

45' - Sfilza di gialli in casa Lazio: intervento di Hoedt duro su Dennis e giallo per l'olandese. 

43' - A terra Caicedo caduto male sulla spalla. Interviene lo staff medico. 

41' - Pareggia dal dischetto il Bruges. Vanaken infallibile dagli undici metri spiazza Reina. 

40' - Taylor richiamato dal Var per una trattenuta in area di Patric su Vanaken. Giallo per Patric e rigore per il Bruges. 

39' - Si distende benissimo la Lazio in uscita dopo il corner del Bruges: contropiede perfetto Fares sbaglia il controllo in area. 

36' - Scintille in area prima della battuta della punizione. Hoedt, Acerbi e Dennis Bonaventure coinvolti. Taylor li richiama. 

35' - Stavolta è Fares ad arrivare in ritardo su Diatta. Giallo anche per l'algerino. 

34' - Caicedo sfiora il raddoppio. L'ecuadoregno di testa sul cross preciso di Marusic, viene però ostacolato dal compagno Akpa Akpro e non riesce a indirizzare. 

31' - Brutto intervento di Diatta su Fares. Primo giallo del match mostrato da Taylor. 

28' - Fase di stallo della gara. Le squadra affondano con più difficoltà.

23' - Occasionissima Bruges. Che rischio per la Lazio: cross teso di Diatta, Patric rinvia ma sui piedi di De Katelaere che col sinistro da due passi spara fortunatamente al lato. 

20' - Chiede un rigore Dennis Bonaventura per un contatto con Acerbi. Niente di irregolare rilevato dall'arbitro. Richiesta sconsiderata. 

18' - Ancora Lazio pericolosa! Cross di Acerbi e incornata di Caicedo tolta dalla porta da un difensore belga. L'arbitro non se ne accorge e concede la rimessa dal fondo. 

14' - GOOOOOOOOOOOOOOLLLLLL!!! Correa riceva da Marusic al limite dell'area, poi con una finta di corpo si libera della marcatura di Deli. Sinistro secco sul palo più lontano, Mignolet è battuto.

12' - Adesso fa più fatica la Lazio ad uscire. Ha alzato il pressing la squadra belga. 

9' - Rischia qualcosa la Lazio. Vormer prova una conclusione dall'interno dell'area di rigore ma viene murato da Patric in corner. 

7' - Lazio partita meglio. Il Bruges sembra lasciare l'iniziativa ai biancocelesti per poi provare a ripartire in contropiede. 

4' - Prima occasione per la Lazio: verticalizzazione di Parolo che pesca Correa sulla linea del fuorigioco. L'argentino si invola verso la porta poi dal limite lascia partire una conclusione troppo debole e centrale per impensierire Mignolet. 

3' - Buona ripartenza biancoceleste condotta da Caicedo, Akpa Akpro e Fares. Brava anche la difesa del Bruges a riposizionarsi. 

1' - Si parte! La Lazio dà il via al match

Aggiornamento ore 20.50 - Squadre negli spogliatoi. Pochi minuti al via. 

Aggiornamento ore 20.30 - Squadre in campo per il riscaldamento di rito. Ancora mezzora e poi si parte. 

PRIMO TEMPO - Una Lazio in piena emergenza si presenta in Belgio a Bruges per affrontare la seconda giornata del girone di Champions contro i padroni di casa. La lista degli indisponibili è lunghissima tra i biancocelesti: Immobile, Luis Alberto, Strakosha, Lucas Leiva, Lazzari, Cataldi, Luiz Felipe, Armini, Djavan Anderson ed Escalante. Inzaghi porta in panchina cinque Primavera e recupera in extremis Pereira, risultato essere negativo al Covid.