Burioni: "Derby? Che vinca la Lazio! E quando prendo in giro la Roma..."

29.08.2019 17:05 di Leonardo Giovannetti Twitter:    Vedi letture
Burioni: "Derby? Che vinca la Lazio! E quando prendo in giro la Roma..."

Dopo aver steso la Sampdoria, la Lazio ha messo nel mirino la Roma. Ai microfoni di Radiosei ha parlato dei biancocelesti Roberto Burioni: "Ricordo un'altra stagione che iniziò con un 3-0 della Lazio, era la 1973-74, quando la Lazio vinse lo Scudetto. Ho visto una squadra brillante con i migliori giocatori in forma, per il momento il campionato non è stato ancora ammazzato".

DERBY - "Ora c'è il derby, è una gara che non c'entra nulla con tutto questo. E' qualcosa di totalmente estraneo al contesto, conta il cuore e tutto ciò che non è misurabile, compreso i pronostici. L'augurio è che la Lazio lo vinca e che la Roma lo perda. Mi auguro che la rivalità che c'è tra noi e loro, cosa che a me diverte molto, resti sul campo e nell'ambito della goliardia e del rispetto. Sono un tifoso appassionato, quando posso prendere in giro i tifosi della Roma lo faccio solo con grande affetto. E' con questo sentimento che dico che negli ultimi anni hanno vinto solo un bonsai (ride, ndr). Non so se tutta questa tensione derby faccia bene alla salute, ma se non sono morto quando hanno dato quel rigore a Strootman vuol dire che non accadrà più. Noi tifosi della Lazio abbiamo vissuto grandi gioie ma anche grandi sofferenze, ci sono stati anni molto più complicati. Speriamo di vedere una bella partita, speriamo di vincere e di non vedere cose brutte. Questo derby è arrivato troppo presto, ancora non siamo preparati. Un giocatore cardine del derby? Dico Lucas Leiva. In una gara contro una squadra non trascurabile come la Samp, ho visto diversi giocatori che hanno giocato molto bene"

LAZIO - ROMA, L'ARBITRO DEL MATCH

LAZIO, CAICEDO PRONTO ALLA FIRMA

CLICCA QUI PER TORNARE ALLA HOMEPAGE