Casillas si ritira dal calcio giocato. Il Real lo celebra: "Leggenda del nostro club"

Iker Casillas si ritira dal calcio giocato a 39 anni. Il Real Madrid ha salutato lo spagnolo con un bellissimo messaggio
04.08.2020 15:01 di Lalaziosiamonoi Redazione   Vedi letture
Fonte: Jessica Reatini
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
Casillas si ritira dal calcio giocato. Il Real lo celebra: "Leggenda del nostro club"

Un altro grande campione del mondo del calcio si ritira. Nella giornata di oggi Iker Casillas dice addio al calcio giocato a 39 anni. A comunicarlo è stato lo stesso portiere tramite un messaggio scritto sul suo profilo Twitter: "L'importante è il percorso che fai e le persone che ti accompagnano, non la destinazione, perché con il lavoro e i sacrifici tutto arriva da solo. Penso di poter dire, senza esitazione, che ho vissuto un percorso da sogno". Il portiere non scende in campo da maggio dello scorso anno, quando durante un allenamento con il Porto, è stato colpito da un infarto. Lo spagnolo era tornato ad allenarsi sperando di poter tornare tra i pali ma purtroppo non è andata così.

IL SALUTO DEL REAL - Tra i tanti messaggi di saluto non poteva mancare quello del Real Madrid club in cui ha militato per quasi tutta la sua carriera: "Il Real Madrid manifesta riconoscenza e ammirazione per una delle leggende del nostro club e del calcio mondiale. Il miglior portiere della storia del Real e del calcio spagnolo è arrivato da noi all'età di nove anni ed è diventato uno dei nostri capitani più emblematici. Oggi si ritira uno dei giocatori piu' importanti dei nostri 118 anni di storia, un calciatore che amiamo e ammiriamo, un portiere che ha contribuito alla leggenda del Real con il suo lavoro e il suo comportamento esemplare dentro e fuori dal campo".

Calciomercato Lazio, si pensa al vice di Strakosha: tutti i nomi

Lazio, Onofri: "Complimenti a Tare e a Inzaghi, i traguardi si costruiscono con il tempo"

TORNA ALLA HOME