Coronavirus / BBC, il Covid-19 si diffonde nell'aria. Heymann e l'OMS per rivedere l'uso delle mascherine

03.04.2020 11:00 di Mirko Borghesi Twitter:    Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Coronavirus / BBC, il Covid-19 si diffonde nell'aria. Heymann e l'OMS per rivedere l'uso delle mascherine

Le nuove evidenze scientifiche in termini di diffusione del coronavirus non sono positive. Il Covid-19 si può contrarre per diffusione aerobica, nell'aria, e non soltanto tramite contatto ravvicinato. Lo ha dichiarato David Heymann ai microfoni della BBC: "Lo studio, condotto in condizioni di laboratorio, ha scoperto che la tosse può proiettare loquidi fino a 6 metri di distanza e che gli starnuti, che acquisiscono velocità molto più elevate, possono raggiungere gli 8 metri di distanza". L'OMS è pronta quindi rivedere tutti i protocolli di sicurezza fra cui l'uso delle mascherine. L'indicazione sarà d'istituirne l'obbligatorierà ovunque, dai mezzi pubblici ai luoghi di lavori, posti dove la distanza di un metro è spesso impossibile da garantire. Anche chi assiste un familiare in casa dovrà obbligatoriamente indossarla. Partirà adesso uno studio per verificare la durata della sopravvivenza del virus nell'aria. Per quantificarla ci vorranno però settimane o forse mesi. L'OMS esprime la sua preoccupazione perché anche gli occhi in questo modo risultano porte d'ingresso al virus. 

CLICCA QUI PER LEGGERE LE ULTIME NEWS DI LAZIO

CLICCA QUI PER IL NOSTRO CANALE DAILYMOTION