Coronavirus / L'Europa vicina all'accordo: sì al Mes, no agli eurobond

09.04.2020 22:03 di Mirko Borghesi Twitter:    Vedi letture
Coronavirus / L'Europa vicina all'accordo: sì al Mes, no agli eurobond

Il compromesso sarebbe infine giunto. Gli aiuti Ue per fronteggiare l'emergenza coronavirus alla fine sono svoltati in direzione di un Mes senza riferimenti a condizionalità  macro-economiche aggiuntive. Questo è quanto filtra dalle fonti UE, ribattuto da tutte le agenzie e testate del continente. Gli Stati membri si impegnano a valutare anche ulteriori strumenti di finanziamento innovativi da convogliare nel Fondo per la ripresa. Una riunione, quella dell'Eurogruppo, cominciata alle 21.30, in forte ritardo per negoziati preliminari che avrebbero avvicinato posizioni troppo divergenti per iniziare delle trattative. Niente eurobond quindi. La via francese in quella direzione, il Recovery Fund, sulla quale ha lavorato il il presidente dell’Eurogruppo Mario Centeno insieme a Francia, Germania, Italia e Olanda, sarà analizzata in seguito ed è quindi al momento esclusa dalle conclusioni ufficiali che saranno emanate. Legato al Mes ci sarà l'ampliamento della Bei e il programma Sure per elargire forti somme di denaro.

CLICCA QUI PER LEGGERE LE ULTIME NEWS DI LAZIO

CLICCA QUI PER IL NOSTRO CANALE DAILYMOTION