Inter, caos Conte e possibile addio: il piano B si chiama Allegri

Il rapporto tra la società nerazzurra e l'allenatore ex Juventus si sta lacerando sempre di più. Non è certa la conferma di Conte in panchina.
03.08.2020 10:30 di Lalaziosiamonoi Redazione   Vedi letture
Fonte: Edoardo Zeno - Lalaziosiamonoi.it
© foto di www.imagephotoagency.it
Inter, caos Conte e possibile addio: il piano B si chiama Allegri

L’Inter chiude il campionato al secondo posto, a -1 dalla Juve, ma non mancano le polemiche. Nonostante la vittoria su un campo ostico come quello dell’Atalanta, Antonio Conte si è sfogato nel post partita. Il tecnico pugliese ha criticato duramente la dirigenza dell’Inter colpevole di non essere stata vicino alla squadra nel corso di questa stagione. I poteri forti della società non hanno preso ancora posizione, né hanno risposto all’allenatore.

L'ALTERNATIVA - Antonio Conte siederà ancora sulla panchina dell’Inter? La situazione è piuttosto particolare e le strade di Conte e dell’Inter potrebbero separarsi dopo appena un anno. Beppe Marotta starebbe già pensando al suo sostituto. Il candidato numero 1 è Massimiliano Allegri. Potrebbe ripetersi lo scenario visto nell’estate del 2014 quando il mister toscano sostituì Conte sulla panchina della Juventus.

Lazio, Strakosha stakanovista infaticabile: non ha saltato un minuto

Lazio, tre calciatori in uscita: non hanno convinto Inzaghi

TORNA ALLA HOME PAGE