Lazio, entro fine mese la decisione sul caso Zarate: Lotito porta nuove prove

La situazione legata al caso Zarate dovrebbe risolversi entro la fine del mese, Lotito ascoltato dai procuratori della Figc
15.07.2020 10:45 di Lalaziosiamonoi Redazione   Vedi letture
Fonte: Jessica Reatini
Lazio, entro fine mese la decisione sul caso Zarate: Lotito porta nuove prove

Solo due giorni fa il patron della Lazio Claudio Lotito è stato ascoltato dagli ispettori della Figc in merito alla questione legata al caso Zarate.La notizia è tornata alla ribalta circa un mese fa con le dichiarazioni dell’agente dell’argentino e del servizio delle Iene. Come riporta La Repubblica la decisione in merito dovrebbe arrivare entro fine mese e le due soluzioni sono quelle dell’archiviazione o del deferimento. Tuttavia, come specifica il quotidiano, Lotito ha parlato con il procuratore Giuseppe Chinè chiarendo la sua posizione e mostrando ulteriori prove che smentiscono le dichiarazioni di Ruzzi.

Lazio, secondo, terzo o quarto posto: ecco cosa cambia

La Lazio ospita Kumbulla e il Verona a Formello prima della sfida con la Roma

TORNA ALLA HOME PAGE