Lazio - Inter, Marotta snobba il match: "Partita classica, essere qui è ordinario"

16.02.2020 20:30 di Federico Marchetti Twitter:    Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Lazio - Inter, Marotta snobba il match: "Partita classica, essere qui è ordinario"

Prima del fischio d'inizio di Lazio - Inter, sfida che potrebbe davvero decidere la contendente della Juventus per lo scudetto, è intervenuto ai microfoni di Sky Sport l'ad dei nerazzurri Beppe Marotta che ha 'snobbato' il match dell'Olimpico: "Sono partite classiche, l'Inter ha un palmares ricco di successi, essere qua è un fatto ordinario. Poi stiamo affrontando un periodo positivo quindi c'è soddisfazione, ma anche la consapevolezza di voler essere protagonisti. Lautaro sta crescendo, è un ragazzo giovane a cui interessa indossare questa gloriosa maglia e crescere. L'Inter non ha nulla da invidiare agli altri. Eriksen? E' già il vero Eriksen, c'è un periodo di ambientamento ed è chiaro che nel corso di una partita ci sia una rotazione. Abbiamo un bel gruppo, sta a Conte decidere che formazione mettere in campo, Eriksen sarà sicuramente inserito".