Lazio, l'ex Juve Sissoko su Immobile: "Ecco cosa pensavo di lui, ma ora..."

In un'intervista esclusiva per gianlucadimarzio.com, l'ex Juventus e Fiorentina ha rivelato come sia rimasto sorpreso da Immobile.
21.01.2020 15:45 di Tommaso Guernacci Twitter:    Vedi letture
Fonte: Lalaziosiamonoi.it
© foto di Giacomo Morini
Lazio, l'ex Juve Sissoko su Immobile: "Ecco cosa pensavo di lui, ma ora..."

Ne ha fatta di strada Ciro Immobile da quando era solo un giovincello scapestrato e vestiva la maglia della Juventus Primavera: le avventure in Italia prima e all'estero poi lo hanno forgiato affinché diventasse l'attaccante che tutti conoscono adesso. Nella Lazio, dove ha trovato la dimensione ideale, la chiusura definitiva di un cerchio, Ciro sta vivendo il momento più alto della sua carriera da attaccante. Chi non avrebbe scommesso nemmeno un euro su di lui è Momo Sissoko, ex centrocampista di Juventus, Fiorentina e PSG, che proprio con Immobile ha condiviso lo spogliatoio ai tempi dei bianconeri: "Quando ero a Torino, lui giocava nella Primavera e ogni tanto si veniva ad allenare con noi. Ha lavorato tanto per arrivare a questi livelli. Vi dico la verità: ai miei tempi era un giocatore normale, non pensavo sarebbe diventato così forte. Oggi lo vedo in campo e dico chapeau! I più giovani lo devono prendere d'esempio" - ha rivelato in esclusiva a gianlucadimarzio.com

Lazio, Diaconale sul risarcimento per i saluti nazisti

Roma - Lazio, l'Olimpico si prepara per il derby

Clicca qui per tornare all'homepage del sito