Lazio, la multa ai tifosi: c'è già un precedente in Germania

21.01.2020 08:30 di Francesco Bizzarri Twitter:    Vedi letture
Fonte: Lalaziosiamonoi.it
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
Lazio, la multa ai tifosi: c'è già un precedente in Germania

La Lazio e il risarcimento chiesto ai tifosi per i saluti fascisti. Tutto regolare. Come riporta la rassegna di Radiosei, c’è già stato un precedente in Germania. Nel 2016 la Corte di Cassazione ha sottolineato il vincolo consequenziale tra la violazione degli obblighi comportamentali di uno spettatore e la sanzione pecuniaria inflitta al club condannato dal giudice sportivo. Gli esperti ritengono il giudizio della Cassazione tedesca utile per la giurisprudenza dell’Unione Europea. Ecco perché la Lazio ora ha chiesto 50mila euro ai 16 sostenitori autori dei saluti fascisti nel match contro il Rennes. Una decisione storia, la prima volta attuata in Italia.