Lazio, Mancini: "Inzaghi sta facendo un ottimo lavoro. Io al suo posto? Andrei"

Ai microfoni di Sky Sport l'ex giocatore giallorosso ha parlato del derby, facendo poi una dichiarazione che ha lasciato tutti di stucco
14.01.2021 17:20 di Tommaso Marsili Twitter:    Vedi letture
Fonte: Sky Sport
© foto di Giacomo Morini
Lazio, Mancini: "Inzaghi sta facendo un ottimo lavoro. Io al suo posto? Andrei"

Mancini sulla panchina della Lazio? Difficile, ma non impossibile. No, non si parla del ritorno del grande Roberto, attuale CT dell'Italia, ma una strana prima volta per l'ex giallorosso Amantino. Questa opzione è difficile perché al comando dei biancocelesti c'è saldamente Simone Inzaghi che, anche se il rinnovo di contratto sta tardando ad arrivare, rimane comunque la prima scelta del club, ma non impossibile dato che, clamorosamente, il brasiliano ha dichiarato a Sky Sport che accetterebbe una possibile chiamata da parte della dirigenza laziale. L'ex calciatore ha dichiarato in televisione: "Se mi dovesse chiamare la Lazio? Andrei ad allenarla perché sono un professionista".

PARTITA PARTICOLARE - Sul derby di venerdì ha poi detto: "La Roma dovrà essere attenta e cattiva, ma Fonseca sta lavorando molto bene con questa squadra. I giallorossi sono favoriti perché stanno attraversando un momento di maggiore solidità. Il derby però rimane sempre una partita particolare, che di solito viene portata a casa da chi riesce a essere più concentrato. Inzaghi sta facendo un ottimo lavoro con la Lazio, grazie soprattutto al modulo che dà equilibrio. Mkhitaryan? E' un giocatore tecnico, veloce a cui piace puntare l’uomo. Mi assomiglia per caratteristiche, ma io sono unico".