Lazio, Mirra: "Atalanta peggior avversario possibile, se Correa fosse più cinico..."

Comunque gli ultimi precedenti tra Lazio e Atalanta sono sempre stati spettacolari, mi aspetto tante emozioni", ha detto Mirra.
16.10.2019 13:45 di Francesco Mattogno Twitter:    Vedi letture
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews
Lazio, Mirra: "Atalanta peggior avversario possibile, se Correa fosse più cinico..."

L'ex difensore della Lazio, Vincenzo Mirra, ha parlato alla radio ufficiale biancoceleste della sfida contro l'Atalanta: "I nerazzurri sono il peggior avversario che potesse capitare alla Lazio, non sarà facile batterla. Mancherà, Leiva ma Parolo è una garanzia, ha l'intelligenza tattica giusta per fare bene. Sarà fondamentale non dare riferimenti alla difesa nerazzurra, loro appena riconquistano palla partono in verticale sfruttando la presenza degli esterni negli spazi vuoti. Quando si parte dal basso bisogna essere bravi a non sbagliare, serve qualità da dietro", ha detto Mirra. Ma la Lazio ha le armi per fare male alla squadra di Gasperini: "Ho fiducia in Correa e Immobile, sono molto bravi ad attaccare gli spazi. Il Tucu può spaccare la partita in qualsiasi momento, come a Bologna. Purtroppo manca in zona gol, è questo il suo limite. Se fosse più cattivo e cinico, diventerebbe un calciatore di livello internazionale. Comunque gli ultimi precedenti tra Lazio e Atalanta sono sempre stati spettacolari, mi aspetto tante emozioni".

LAZIO, BIAVA PARLA DEL MATCH CON L'ATALANTA

LAZIO, LE PAROLE DI GIORDANO SU MURIEL

TORNA ALLA HOMEPAGE