Lazio, Mirra: "Contro la Sampdoria non rischierei Milinkovic, anche se..."

Le dichiarazioni dell'ex biancoceleste Vincenzo Mirra ai microfoni di Lazio Style Radio: "Lazzari? Col tutore non avrà problemi a giocare".
21.08.2019 12:23 di Annalisa Cesaretti Twitter:    Vedi letture
© foto di Federico Gaetano
Lazio, Mirra: "Contro la Sampdoria non rischierei Milinkovic, anche se..."

La Lazio è pronta a iniziare la nuova stagione col piede giusto. In tanti hanno gli occhi fissi sul countdown: ormai manca davvero poco tempo a domenica sera, quando Inzaghi e i suoi ragazzi affronteranno la Sampdoria di Di Francesco. Ai microfoni di Lazio Style Radio ha detto la sua sul match l'ex biancoceleste Vincenzo Mirra"Rispetto allo scorso anno la Sampdoria si è indebolita, anche il fatto di avere un nuovo allenatore la fa partire con un gap in più. Poi hanno scelto Di Francesco, che ha il 4-3-3 nel dna. Il problema, però, è che la squadra non ha giocatori in grado di giocare con quel tipo di schema. A Di Francesco piace molto attaccare alto, non so se lo farà anche con la Lazio, perché correrebbe grandi rischi sia sulle fasce che davanti, con gli inserimenti di Immobile e Correa. Insomma, credo che la Lazio sia avvantaggiata rispetto alla Sampdoria. Lazzari? Col tutore non avrà problemi a giocare. E per quanto riguarda Milinkovic, non lo rischierei con la Sampdoria, visto che la seconda partita in calendario è il derby. Anche se bisogna considerare quali siano le sue condizioni effettive. Rinunciare a lui è sempre difficile, magari almeno un tempo potrebbe giocarlo".

LAZIO, LE PAROLE DI PROSINECKI (CT BOSNIA)

LAZIO, FUNERALE DIABOLIK

CLICCA QUI PER TORNARE ALLA HOME PAGE