Lazio, Ruben Sosa: “I gol al derby indimenticabili, spero i biancocelesti vincano un titolo”

23.10.2020 19:36 di Lalaziosiamonoi Redazione   Vedi letture
Fonte: Jessica Reatini
© foto di Federico Gaetano
Lazio, Ruben Sosa: “I gol al derby indimenticabili, spero i biancocelesti vincano un titolo”

Quattro anni in biancoceleste sono bastati a Ruben Sosa per tatuarsi nel cuore questo colori. L'ex calciatore della Lazio è stato intervistato da SuperNews in cui ha ricordato il passato guardando anche al presente: "Sono arrivato alla Lazio quando i biancocelesti erano appena approdati in Serie A. Era difficile, per questo, credere di poter vincere subito qualcosa. Tuttavia, per me è stata una squadra importantissima. Ho trascorso quattro anni con la maglia biancoceleste, con compagni come Riedle e un tifo incredibile. Per quanto riguarda i gol più significativi, credo che quelli realizzati nel derby siano i migliori, soprattutto per i tifosi, per cui un gol in un derby ha la stessa valenza della vittoria di uno scudetto. In quelle partite bisogna dare il massimo. Ho vissuto quattro anni bellissimi. Quando tornavo in Italia, cercavo di rivedere gli amici di sempre”.

LAZIO E INTER - “Seguo spesso l’Inter e la Lazio, le mie due ex squadre. Sono molto legato a questi club, vorrei vincessero qualsiasi titolo. I nerazzurri sono quelli più vicini ai vertici della classifica, alla conquista dello scudetto”.

STAGIONE - “Lo scorso anno la Lazio ha iniziato benissimo. Poi, l’arrivo della pandemia l’ha fermata, così come ha destabilizzato un po’ tutti i club. Quando il campionato è stato ripreso, la squadra non era la stessa dell’inizio. Credo che la Lazio sia una buona squadra, che abbia le giuste motivazioni e un mister che conosce bene la realtà biancoceleste. Deve continuare a dare il proprio massimo, perché ha una rosa che può permetterle di aspirare alle prime posizioni in classifica. L’anno scorso era tra i club in vetta, deve cercare di restare lì”.

Serie A, classifica marcatori: in sei al comando, Immobile insegue

Pescara - Frosinone, Nesta e i complimenti per Oddo: "Un piacere incontrarlo, ci seguiamo sempre"

TORNA ALLA HOMEPAGE