Lazio - Sassuolo, De Zerbi: "Abbiamo subito la loro fisicità, sono più forti"

L'allenatore del Sassuolo si è presentato davanti i microfoni di Sky Sport per analizzare la sconfitta contro i biancocelesti
24.01.2021 20:35 di Tommaso Marsili Twitter:    Vedi letture
Fonte: Sky Sport
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
Lazio - Sassuolo, De Zerbi: "Abbiamo subito la loro fisicità, sono più forti"

Il Sassuolo non è riuscito a limitare la Lazio ed è uscito sconfitto dall'Olimpico. A Sky Sport il tecnico neroverde De Zerbi ha commentato la prestazione dei suoi: "La Lazio è più forte e quindi se sta bene la possiamo patire. Nel primo tempo potevamo segnare di più, poi abbiamo subito la loro fisicità e infatti il gol del pari è arrivato da questo aspetto. Abbiamo fatto 30 punti nel girone d'andata, abbiamo fatto tanto anche se potevamo fare qualcosa di più. Anche noi abbiamo dei problemi, posso solo ringraziare i miei giocatori. Non mi piace prendere scuse e parlare di ciò che ci manca, ma i nostri attaccanti, quelli che ci spostano, hanno avuto molti problemi. Siamo sempre il Sassuolo e queste assenze le paghiamo. Io mi diverto ad allenare la mia squadra. Ora faccio il diplomatico, ma sono arrabbiatissimo per i punti buttati. Anche con la Roma potevamo fare meglio. Altre squadre? Mi vedo bene qua". 

Il tecnico dei neroverdi è intervenuto anche in conferenza stampa: "Abbiamo approcciato bene la gara e dopo il primo gol potevamo anche raddoppiare, poi è venuta fuori la Lazio che sta bene ed è forte, abbiamo subito la loro fisicità. Chiudiamo il girone di andata con trenta punti. Abbiamo tutt’ora dei problemi, cerchiamo di stringere i denti".