Lazio, troppi gol subiti: la difesa da certezza a punto debole

Dopo la ripresa la difesa della Lazio non è più impenetrabile e i gol subiti nelle ultime quattro sono troppi per una squadra che punta al titolo...
06.07.2020 09:31 di Antoniomaria Pietoso Twitter:    Vedi letture
Fonte: Antoniomaria Pietoso - Lalaziosiamonoi.it
© foto di www.imagephotoagency.it
Lazio, troppi gol subiti: la difesa da certezza a punto debole

RASSEGNA STAMPA - La sconfitta con il Milan brucia ancora. Il 3-0 dei rossoneri all'Olimpico allontana la Lazio dalla Juventus. I biancocelesti non appaiono più brillanti come erano apparsi fino a febbraio. Il calendario fitto e i tanti infortuni sono alla base del momento delle aquile. I capitolini, poi, appaiono fragili in difesa che invece era stato un punto di forza della Lazio pre Covid-19. Nelle prime ventisei giornate Strakosha aveva subito appena 23 reti in 26 gare. Nelle quattro partite disputate tra giugno e luglio, la squadra di Inzaghi ha incassato la bellezza di sette reti. La differenza tra le due medie è impressionante e passa da 0.88 a 2 gol subiti per partita. La Lazio aveva la miglior retroguardia, mentre ora è seconda alla pari dell'Inter a più cinque rispetto alla Juventus (31 contro 26). Numeri e statistiche che vanno migliorate al più presto se Immobile e compagni vogliono tornare in corsa e impensierire la Vecchia Signora. 

Lazio, Immobile ammonito e Radu no: ecco perché

Lazio, Lotito e Tare nello spogliatoio dopo il Milan: "Non è ancora finita"

TORNA ALLA HOME PAGE