Sconcerti: "La Lazio ha smesso di accontentarsi, ora deve provare a vincere"

17.02.2020 22:00 di Francesco Mattogno Twitter:    Vedi letture
© foto di Federico De Luca
Sconcerti: "La Lazio ha smesso di accontentarsi, ora deve provare a vincere"

Un salto in avanti graduale, ma improvviso. La Lazio è passata dall'ottavo posto dello scorso campionato, a navigare al vertice della classifica in questa stagione: è tutto il frutto di un lavoro durato anni. Una programmazione della quale ha parlato il noto giornalista sportivo Mario Sconcerti a TMW Radio:
"Io mi spiego questo come un cambiamento auspicato, lo dico da inizio stagione. La Lazio ha smesso di accontentarsi e ora ha il dovere di provare a vincere. Tare infatti ha svelato che sono due anni che mettono nel contratto dei giocatori il premio Scudetto. Quale può essere il pericolo per la Lazio?
La palla è rotonda, ci sono sempre pericoli. Ma è la squadra più compiuta del campionato. Non la migliore per qualità, ma la più completa". 

LAZIO, UN GIGANTE DI NOME MILINKOVIC

L'ANGOLO TATTICO DI LAZIO - INTER: DE VRIJ CI SPINGE FUORI DALLA COMFORT ZONE

TORNA ALLA HOMEPAGE