Stadio della Roma, Parnasi incontra Vitek per sbloccare la questione terreni

Il magnate ceco è nella Capitale per cercare di risolvere la questione dei terreni su cui dovrebbe sorgere il nuovo stadio della Roma
17.09.2020 11:00 di Lalaziosiamonoi Redazione   Vedi letture
Fonte: Tommaso Marsili
© foto di Insidefoto/Image Sport
Stadio della Roma, Parnasi incontra Vitek per sbloccare la questione terreni

Continuano i problemi per la creazione del nuovo stadio della Roma. Insieme ai vari intoppi riguardanti gli accordi con la giunta comunale, la nuova proprietà giallorssa sta cercando di risolvere l'ostacolo dei terreni di Tor di Valle, su cui sorgerà l'impianto di proprietà. Secondo quanto riportato da Il Tempo, Radovan Vitek è passato nella Capitale per incontrare Luca Parnasi e Giovanni Naccarato. Al momento le sensazioni sembrano essere positive, ma bisogna attendere che prima i terreni vengano rilevati da Unicredit per poi venire acquisiti dal magnate ceco. Se le giunte Raggi e Zingaretti adotteranno le rispettive convenzioni urbanistiche, nulla si potrà mettere in mezzo tra la Roma e la costruzione del nuovo stadio.