Verona - Lazio, retroscena Immobile: ecco perché voleva lasciare il rigore a Luis Alberto

27.07.2020 12:15 di Valerio De Benedetti Twitter:    Vedi letture
Fonte: Lalaziosiamonoi.it
© foto di www.imagephotoagency.it
Verona - Lazio, retroscena Immobile: ecco perché voleva lasciare il rigore a Luis Alberto

La Lazio alla ricerca di uno storico secondo posto, ma in lizza per dei tributi personali ci sono anche i singoli. Se Ciro Immobile a suon di gol rincorre il titolo di capocannoniere e la Scarpa d'Oro, Luis Alberto invece, insegue la testa della classifica degli assist-man della Serie A. “Anche Luis ha degli obiettivi da raggiungere ed è giusto che lo facciamo insieme. Ci sarebbe piaciuto farlo in questo modo", le parole di Immobile nel post-gara della sfida contro il Verona. Il riferimento è al rigore che l'attaccante partenopeo stava lasciando battere allo spagnolo. Un accordo personale fra i due: Luis Alberto avrebbe toccato il pallone per l'arrivo da dietro di Immobile, il quale si sarebbe ritrovato a tu per tu con Radunovic. Un'azione che avrebbe permesso allo spagnolo di vedersi assegnato un assist in più e all'attaccante di raggiungere comunque quota 34 reti. Alla fine però, di comune intenzione, hanno deciso di calciare normalmente il tiro dal dischetto poichè, spiega l'attaccante: "Ci hanno capito e quindi abbiamo deciso che sarebbe stato più giusto che lo battessi io", le sue parole a Lazio Style Channel.

Pubblicato il 26/07 alle ore 23:35