Italia, Mancini: "Non era semplice ribaltarla, abbiamo meritato"

Il ct della Nazionale, ai microfoni di Rai Sport, si dice soddisfatto dopo la vittoria per 2-1 sulla Bosnia: "Nel secondo tempo dominio azzurro".
12.06.2019 06:55 di Gabriele Candelori Twitter:    Vedi letture
Fonte: Lalaziosiamonoi.it
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Italia, Mancini: "Non era semplice ribaltarla, abbiamo meritato"

L’Italia batte in rimonta la Bosnia e vola a 12 punti nel girone di qualificazione a Euro 2020. A Torino sono Insigne e Verratti a rimontare l’iniziale vantaggio di Dzeko. A fine gara questa la soddisfazione a caldo del ct Roberto Mancini, raccolta dai microfoni di Rai Sport: "Le partite sono tutte difficili soprattutto quando giochi a fine campionato due gare così ravvicinate. La Bosnia ha giocatori di ottimo livello tecnico, nel primo tempo siamo stati un po' larghi come squadra ma nella ripresa siamo cresciuti e abbiamo meritato. Non è semplice ribaltare una gara così, nel secondo tempo abbiamo dominato e siamo felici. Forse siamo andati a pressare troppo alti. Se torna ad essere un'Italia di prima fascia? L'Italia lo è sempre stata una nazionale di prima fascia".

ITALIA - BOSNIA, IL RACCONTO DELLA GARA

CROAZIA, BADELJ TITOLARE CONTRO LA TUNISIA

CLICCA QUI PER TORNARE ALL'HOMEPAGE

Pubblicato il giorno 11 giugno alle ore 22.50