Champions League: super Lukaku salva l'Inter di Conte, l'Atalanta fatica ma pareggia contro il Midtjylland

Si deciderà tutto all'ultima giornata per l'Inter di Antonio Conte ma anche per l'Atalanta di Gasperini che ha dalla sua due risultati su tre
01.12.2020 22:42 di Jessica Reatini Twitter:    Vedi letture
© foto di www.imagephotoagency.it
Champions League: super Lukaku salva l'Inter di Conte, l'Atalanta fatica ma pareggia contro il Midtjylland

Succede di tutto allo stadio Borussia Park di Monchengladbach ma soprattutto l'Inter di Antonio Conte vince una partita importante, vitale e può ancora giocarsi la qualificazione agli ottavi di Champions o per lo meno essere sicura di entrare in Europa League. Le cose si mettono bene da subito per i nerazzurri che al 17' passano in vantaggio grazie alla rete di Darmian salvo poi allo scadere della prima frazione di gioco subire la rete dei padroni di casa firmata da Pléa altro protagonista del match. Nella ripresa l'Inter gioca bene e un super Lukaku toglie Conte dai guai firmando la sua personale doppietta, il belga è sempre decisivo nelle partite importanti. Il Borussia non molla però e ancora con Pléa trova la rete del 2-3 che accorcia le distanze e mette pressione ai meneghini. Di nuovo il francese segna la rete del 3-3 poi annullata dal Var a causa della posizione di fuorigico di Embolo che ostacola la visuale di Handanovic. I tedeschi rimangno comunque al comando del del Gruppo B con 8 punti, seguiti dallo Shakhtar a 7 insieme al Real Madrid, Inter invece a 5. Decisivo sarà quindi l'utlimo turno.

L'altra italiana in campo in serata è l'Atalanta di mister Gasperini in una gara tutt'altro che facile contro il Midtjylland cenerentola del girone. Sono infatti proprio i danesi a passare in vantaggio grazie alla rete di Scholz al 13', vantaggio che gli ospiti riescono a mantenere per tutto il primo tempo e parte della ripresa. La reazione dei bergamaschi arriva infatti nel secondo tempo e è Cristian Romero a siglare la rete dell'1-1 che regala quindi un pareggio all'Atalanta. La squadra di Gasperini sale quindi a 8 punti nel Gruppo D dominato dal Liverpool a 12 punti, Ajex terzo a 7 e Midtjylland a un punto. Alla squadra del Papu e compagni basterà un pareggio per qualificarsi nell'ultima gara contro l'Ajax

Giudice Sportivo, Juventus: due turni a Morata che salta Torino e Genoa

Lazio, Anna Falchi: la foto di quando divenne ufficialmente "laziale" - FOTO

TORNA ALLA HOMEPAGE