Lazio, strategia Sarri: due ritiri in una settimana. E sul contratto si prende tempo...

12.02.2022 07:45 di Elena Bravetti Twitter:    vedi letture
Fonte: Lalaziosiamonoi.it
Lazio, strategia Sarri: due ritiri in una settimana. E sul contratto si prende tempo...
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it

RASSEGNA STAMPA - Da Firenze a Milano, la Lazio continua a vivere degli alti e bassi. Maurizio Sarri, complice l'orario della gara di Bologna, ha previsto un ritiro obbligatorio. La squadra, riporta la rassegna stampa di Radiosei, ha pernottato dunque a Formello. È capitato rarissime volte quest'anno, di solito i ritiri casalinghi sono stati facoltativi. Stavolta si è reso necessario l'obbligo, per riposare e mangiare bene ma anche per riflettere un po' di più. Questa settimana sarà lunghissima per la Lazio: in sette giorni vivrà la sfida contro il Bologna, quella d'Europa League contro il Porto e la trasferta di Udine. La squadra partirà mercoledì per il Portogallo e da Oporto non farà rientro a Roma, bensì raggiungerà direttamente Udine, dove vivrà in ritiro anche le giornate di venerdì e sabato.

REBUS CONTRATTO - Sarri ha saltato la conferenza stampa, non ha rilasciato dichiarazioni neppure ai microfoni di Lazio Style. A Roma sta alternando momenti di beatificazione e di dannazione. E sembra essere così "altalenante" anche il rapporto con Lotito: l'ultimo contatto dal vivo, risalirebbe a due giorni prima dalla conclusione del mercato. Da lì in poi solamente un colloquio telefonico. Il contratto, riporta ancora la rassegna stampa di Radiosei, sarebbe ancora in mano al presidente, che starebbe tergiversando. Sarri, dall'altra parte, sembra esser concentrato solo a portare la Lazio più in alto possibile. Di certezze ce ne sono poche, oggi c'è da affrontare il Bologna, uscito vittorioso dalle ultime due sfide contro la Lazio.

DIFESA BALLERINA - In Coppa Italia la porta di Reina è stata bucata quattro volte, in campionato quella di Strakosha è chiusa da tre gare. Non accadeva dal marzo 2015, quando con Pioli si arrivò a quattro clean sheet di fila. Sarri chiede una "scossa" interna, e dunque pretende un successo all'Olimpico. Dopo una striscia di quattro vittorie interne, la Lazio ha infatti vinto solamente una delle ultime cinque gare casalinghe. Toccherà ferro Sarri leggendo che è rimasto imbattuto in otto dei 10 precedenti vissuti contro Mihajlovic. Con una Lazio "quasi-sua", mai fidarsi.