Arbitri, caso rimborsi: più di un anno di squalifica per La Penna e Pasqua

17.07.2021 16:30 di Jessica Reatini Twitter:    vedi letture
© foto di Federico De Luca
Arbitri, caso rimborsi: più di un anno di squalifica per La Penna e Pasqua

Sono arrivate le sanzioni definitive nell'inchiesta che ha coinvolto gli arbitri italiani. Il tutto è iniziato a maggio e l'accusa per alcuni fischietti è quella di aver gonfiato i rimborsi arrotondando gli scontrini di pranzi, cene e taxi. Per questo motivo quindi Federico La Penna e Fabrizio Pasqua sono stati squalificati rispettivamente per 13 e 16 mesi. Se i due verdetti non verranno ridotti per i due direttori di gara ci sarà lo stop definitivo visto che il regolamento prevede che gli arbitri che subiscono nei 10 anni precedenti pene superiori ad un anno di squalifica non possono essere mantenuti nel ruolo. 

Luis Alberto, lo strappo e il rientro in gruppo. Ma ora compra la casa che fu di Stankovic

Calciomercato, Lazio tra Brandt e Sarabia: la caccia all'esterno entra nel vivo

TORNA ALLA HOMEPAGE