Covid / Italia in lockdown? In Campania scoppia la rivolta. A Napoli si grida: "Libertà"

23.10.2020 23:09 di Redazione Cronaca - LLSN   Vedi letture
Covid / Italia in lockdown? In Campania scoppia la rivolta. A Napoli si grida: "Libertà"

AGGIORNAMENTO 23:37 - La protesta è arrivata davanti alla Regione. Lancio fitto di oggetti e lacrimogeni da parte dei manifestanti, la polizia cerca di rispondere con i lacrimogeni. CLICCA QUI PER L'ARTICOLO SULL'AGGIORNAMENTO

La paura di nuovo lockdown in Campania e su tutto il territorio nazionale sta muovendo le prime proteste in strada. Auto e moto stanno bloccando in particolare gli ingressi dell'autostrada dell'A3, la Napoli-Pompei-Salerno, all'uscita di Portici. Il blocco, rumoroso poiché supportato dal caos dei mezzi, è accompagnato da altre proteste in altre zone del capoluogo campano: piazza del Gesù, università Orientale, via Santa Lucia. Centinaia e centinaia le persone per strada ad urlare: "Libertà, Libertà". Tantissimi i giovani che rivolgendosi a De Luca scandiscono: "De Luca, tu ci chiudi, tu ci paghi". La consigliera regionale del Movimento Cinque Stelle, Valeria Ciarambino, ha chiesto al governatore De Luca un incontro. Blocchi infine anche ad Ercolano per la chiusura del mercato di piazza Pugliano. CLICCA QUI PER GUARDARE IL VIDEO DELLA GENTE IN STRADA O SCORRI A FINE ARTICOLO