Gabbo, papà Giorgio lo ricorda a tredici anni dalla scomparsa: “Manchi tanto amore mio”

Giorgio Sandri ricorda Gabriele, a tredici anni dalla sua scomparsa l’11 novembre del 2007
11.11.2020 06:50 di Lalaziosiamonoi Redazione   Vedi letture
Fonte: Jessica Reatini
Gabbo, papà Giorgio lo ricorda a tredici anni dalla scomparsa: “Manchi tanto amore mio”

11 novembre, una data che i tifosi della Lazio non potranno mai dimenticare. In quel maledetto giorno del 2007 moriva Gabriele Sandri ucciso da uno sparo che lo ha colpito all'interno della macchina su cui viaggiava con alcuni amici diretti a Milano per vedere la partita della sua squadra del cuore. A poche ore dalla mezzanotte papà Giorgio ha voluto condividere il suo pensiero sui social: "Sono passati tredici anni e il mio pensiero è sempre: se potessi tornare indietro nel tempo e riabbracciarti un'ultima volta! L'essere felice mi è stato strappato quel giorno quando un destino crudele ha deciso di rabbuiare per sempre la mia vita. Mi manchi tanto amore mio".

Pubblicato il 10/11 alle ore 22:57