Italia, Pazzini e la tripletta a Wembley: “Immobile potrebbe emularmi”

24.06.2021 11:40 di Edoardo Zeno Twitter:    Vedi letture
Fonte: Lalaziosiamonoi.it
© foto di PhotoViews
Italia, Pazzini e la tripletta a Wembley: “Immobile potrebbe emularmi”

Giampaolo Pazzini sa come si fa. L'ex attaccante di Sampdoria e Fiorentina è uno dei pochissimi calciatori della storia ad aver messo a segno una tripletta a Wembley. Era il 24 marzo 2007 e, durante un'amichevole tra Inghilterra-Italia Under-21, il Pazzo finì tre volte sul tabellino dei marcatori. Gli Azzurri torneranno sabato 26 giugno in quel fantastico stadio per disputare gli ottavi di finale di Euro 2020, contro l'Austria. Pazzini, in un'intervista alla Gazzetta dello Sport, ha raccontato: "Il pallone di quella serata lo conservo a casa in una teca, assieme alle scarpe. Un gol come il mio in quello stadio? Beh, Immobile un gol così potrebbe farlo. L’attaccante di questa Italia che mi assomiglia? Non c’è: io ero più da area, ma oggi le vere punte centrali non ci sono quasi più. Sono punte di costruzione, di movimento, che attaccano la profondità".