Lazio, Camilla Labate in Campidoglio: "Basta una volta per tutte, no alla violenza sulle donne!" - FOTO

25.11.2021 22:15 di Jessica Reatini Twitter:    vedi letture
Lazio, Camilla Labate in Campidoglio: "Basta una volta per tutte, no alla violenza sulle donne!" - FOTO

Data importante quella del 25 novembre in cui si celebra la giornata per dire stop alla violenza sulle donne. In Campidoglio la Lazio si è resa protagonista con un flash mob che ha interrotto la seduta odierna del Consiglio Comunale. Questo il discorso di Camilla Labate: "In campo, con questa maglia, rappresentiamo il calcio nella Capitale. Oggi, in questa prestigiosa e storica Aula Giulio Cesare, insieme alle nostre colleghe giallorosse giochiamo insieme per vincere la partita più difficile: quella per dire basta, ancora una volta e una volta per tutte, alla violenza sulle donne. Alla violenza contro le donne".

"Raggiungere l’uguaglianza di genere ed emancipare tutte le donne, sin da quando sono giovanissime, può sembrare ancora oggi un traguardo difficile da raggiungere, ma come nello sport se non si guarda in alto non si riesce a conquistare il successo. Quindi, non dobbiamo e non possiamo accontentarci: è la prima regola che ci hanno insegnato da quando indossato gli scarpini. Ancora ricordo quel giorno: i genitori sugli spalti e quel pallone che andava più veloce dei miei sogni. E’ stato impegnandomi e dando tutta me stessa per un obiettivo che alla fine i sogni sono diventati realtà, insieme alle mie compagne, in un necessario e meraviglioso gioco di squadra. La stessa tenacia, la stessa dedizione, lo stesso gioco di squadra vogliamo mettere, simbolicamente insieme, da avversarie in campo e da alleate in questa battaglia nella partita più importante per combattere una aberrazione come quella della violenza sulle donne. In questo caso non vale solo la regola dell’importanza di partecipare: qui si deve vincere, tutte e tutti insieme!".

Lazio, Matri: "Luis Alberto e Milinkovic i più forti d'Europa. E su Zaccagni..."

Lokomotiv - Lazio, Immobile per due volte: la Uefa lo omaggia sui social! - FOTO

TORNA ALLA HOMEPAGE