Lazio, Corino: "Vittoria a Cagliari importante, ma alcuni malumori..."

12.02.2024 12:15 di Niccolò Di Leo Twitter:    vedi letture
Lazio, Corino: "Vittoria a Cagliari importante, ma alcuni malumori..."

Intervenuto ai microfoni di Radiosei, l'ex calciatore biancoceleste Gigi Corino ha parlato della vittoria della Lazio contro il Cagliari, punto di ripartenza importante per una squadra che, secondo lui, vive una situazione di instabilità anche a causa di alcuni malumori interni legati a promesse contrattuali non mantenute:

"La vittoria con il Cagliari è importantissima per riportarci ad un livello che ci compete, per rilanciare e per tenere vivo il sogno Champions. Ci sono stati segnali importanti per alcuni singoli, in particolar modo da parte di Immobile, io dico anche da parte di Luis Alberto. La Lazio non è guarita, penso alla falsa partenza del secondo tempo, ma la prestazione è stata buona e la speranza è che sia stata una vera ripartenza. A Cagliari è arrivato anche il segnale che la squadra sia con Sarri, io da questo punto di vista non avevo grossi dubbi".

MALUMORI - "La cosa più rilevante è arrivata dalle parole di Immobile rispetto alle questioni interne e di rinnovi di contratto. Penso più al rapporto gruppo-società. Immobile è uscito allo scoperto. Qualcosa nel gruppo è successo, malumori nati da situazioni pendenti, rinnovi promessi, premi e tutto quello che può creare malumori all’interno. Sono stato calciatore e mi rendo conto che turbative come queste condizionano. C’è stata anche la situazione Luis Alberto che ha rinnovato in estate vivendo la stessa situazione di altri che sono ancora in attesa e magari si sono comportanti anche meglio dello spagnolo. Ad alcuni (Zaccagni, ndr) venne promesso il rinnovo addirittura durante il proprio matrimonio".