Ruben Sosa: "Per sempre legato alla Lazio, a settembre andrò a Formello"

25.08.2019 17:32 di Antoniomaria Pietoso Twitter:    Vedi letture
Fonte: Antoniomaria Pietoso - Lalaziosiamonoi.it
© foto di Federico Gaetano
Ruben Sosa: "Per sempre legato alla Lazio, a settembre andrò a Formello"

"Seguo sempre Inter e Lazio, le due squadre in cui ho giocato. Il mese prossimo andrò a trovare entrambe nei centri sportivi per salutarli perché entrambe hanno sempre creduto in me". Parla così Ruben Sosa nella luna intervista rilasciata a El Observador. L'attaccante uruguaiano ricorda con piacere la sua esperienza in Italia e spende parole al miele per il nostro campionato: "Ho giocato contro i migliori calciatori del mondo. Sarà per sempre legato all'Italia,nonostante sia stato molto difficile adattarmi al tipo di calcio, ma ancora oggi preferisco guardare un match di Serie A rispetto agli altri, anche se la Premier League è cresciuta. I tifosi sono spettacolari e ancora oggi appena posso torno nel vostro paese. Ho trascorso sette anni in Italia e la cosa mi ha segnato. Ho realizzato 98 gol e la gente, ancora oggi, mi ferma come se giocassi ancora lì, è una cosa bellissima. Il tifoso italiano ti ricorderà per tutta la vita".

CALCIOMERCATO LAZIO, L'INTER VA SU VIDAL E MOLLA MILINKOVIC

SAMP LAZIO, LE PROBABILI FORMAZIONI

TORNA ALLA HOME PAGE