Sampdoria - Lazio, Ekdal e Audero: “Loro superiori, sconfitta meritata” - VD

26.08.2019 07:00 di Francesco Mattogno Twitter:    Vedi letture
Sampdoria - Lazio, Ekdal e Audero: “Loro superiori, sconfitta meritata” - VD

Per una Lazio che sorride e festeggia i primi 3 punti della stagione, c'è una Sampdoria che dovrà rimettere insieme i cocci di una pesante sconfitta. Il 3-0 inflitto dai biancocelesti ha fatto male agli uomini di Di Francesco, che non pensavano di incontrare così tante difficoltà nel match di questa sera. Ecco cosa ne pensano i due doriani Ekdal e Audero, intervenuti in zona mista.

EKDAL: "Non hanno funzionato tante cose. Prendere 3 gol così in casa non è ammissibile, ma la Lazio ha vinto meritatamente. Non eravamo al top anche se abbiamo creato tante occasioni. Dimentichiamo questa partita e andiamo avanti. Loro sono una squadra molto forte, ma noi abbiamo giocato male. Dobbiamo capire dove migliorare e continuare a lavorare. Il calcio è così. Avremmo potuto anche segnare 2-3 gol, ma se subiamo così tanto in difesa poi è difficile vincere. Noi abbiamo preparato la partita molto bene, eravamo carichi e convinti di poter fare un'ottima gara, ma la Lazio ha giocato molto meglio di noi. Speriamo di fare una bella partita domenica".

AUDERO: “Bella Lazio, brutta Samp. Abbiamo concesso troppe palle gol. Abbiamo avuto qualche occasione ma non siamo riusciti a concretizzarla, loro sì, anche perché hanno avuto chance molto più nitide. Non abbiamo lavorato bene come reparto difensivo e i biancocelesti ci sono stati superiori tutta la partita. Avremo modo di lavorare, ci sarà tempo per perfezionarci. In questi casi meglio cancellare tutto il prima possibile e fare i complimenti alla Lazio, che ha fatto una grande partita”.

Pubblicato il 25/08 alle ore 23:32

SAMP - LAZIO, LE PAGELLE DE LALAZIOSIAMONOI

SAMP - LAZIO, L'EDITORIALE DI ALESSANDRO ZAPPULLA

CLICCA QUI PER TORNARE IN HOME PAGE