PRIMAVERA - La Lazio non sa più vincere: lo Spezia ne fa addirittura 4 e Bertini fallisce un rigore

20.03.2022 07:22 di Lalaziosiamonoi Redazione   vedi letture
Fonte: Lavinia Saccardo - Lalaziosiamonoi.it
PRIMAVERA - La Lazio non sa più vincere: lo Spezia ne fa addirittura 4 e Bertini fallisce un rigore

Sabato da incubo per la Lazio che vede continuare il suo periodo negativo. I padroni di casa si portano in vantaggio al 20’ con Afi, ma allo Spezia bastano altri 5 giri di lancette per siglare la seconda rete firmata Scieuzo. Nella ripresa i biancocelesti sembrano ripartire col piglio giusto e al 59’ infatti è il solito Valerio Crespi a riaprire il match. Passano pochi minuti e la squadra di Calori è di nuovo in doppio svantaggio col bolide di Afi che si regala doppietta. Il quarto timbro bianconero è di Besso che sfrutta una Lazio totalmente scoperta in difesa. All’ 87’ come se non bastasse capitan Bertini fallisce un rigore, simbolo di un momento decisamente “no” per le giovani aquile. Nella prossima giornata per i biancocelesti sarà derby con la sfida casalinga contro il Frosinone, scontro diretto per la zona play off.

Campionato Primavera 2 | 20ª giornata

Sabato 19 marzo 2022, ore 14:00

Centro Sportivo Ferenghini, La Spezia

SPEZIA (4-3-3): Dido; Ivani (71' Styrmisson), Salerno (82' Leoncinini), Giorgeschi, Gabella; Pietra, Beck, Scieuzo (82' Nicolini); Afi, Besso, Beccarelli (58' Scremin). A disp.: Casto, Donati, Oumar, Torri. All.: Tugberk Tanrivermis

LAZIO (4-3-1-2): Furlanetto; Floriani M., Santovito, Kane, Marinacci (77' Pollini); Troise, Bertini, Massil Adjaoudi (72' Ferrante); Mancino (82' Cantiani); Crespi, Tare. A disp.: Moretti, Bedini, Del Mastro, Nasri, Mancini, Muhammad Schuan, Bigonzoni. All.: Alessandro Calori

Arbitro: Michele Delrio (sez. Reggio Emilia)

Assistenti: Alessandro Munerati - Giacomo Bianchi

Ammoniti: Ivani, Salerno, Gabelli (S) Bertini, Santovito (L)

Espulsi: ///

FINE SECONDO TEMPO

90+4' - Termina qui il match.

90' - 4 minuti di recupero.

87' - Bertini fallisce il rigore. Dido formidabile anche sulla ribattuta.

86' - Giallo per Gabelli e punizione per la Lazio: va come sempre Bertini, la conclusione di Ferrante viene ribattuta con la mano da un avversario. Rigore per i biancocelesti.

82' - Cambi per lo Spezia: dentro Nicolini e Leoncini al posto di Salerno e Scieuzo. Per la Lazio fuori Mancino, dentro Cantiani.

80' - Giallo per Bertini.

77' - Nuovo cambio per i biancocelesti: fuori Marinacci, dentro Pollini.

76' - Poker Spezia su ripartenza della Lazio che rimane completamente scoperta, Besso chiude provvisoriamente il match.

72' - Cambia anche Calori: fuori Massil, al suo posto va Ferrrante.

71' - Altro cambio per lo Spezia: fuori Ivani, dentro Styrmisson.

70' - Giallo per Massil.

68' - A terra Marinacci e Ivani, l'uno per crampi, l'altro per un colpo al volto.

64' - Giallo per Salerno.

63' - Tris dello Spezia. Bolide dalla distanza di Afi, Furlanetto la sfiora ma non respinge.

59' - GOL LAZIO! La riapre il bomber Valerio Crespi che approfitta dell'esitazione di Dido. Il pallonetto dell'attaccante è letale.

58' - Primo cambio per lo Spezia: fuori Beccarelli, dentro Scremin. 

55' - Lo Spezia recrimina un rigore per la seconda volta in pochi minuti. Le simulazioni da parte dei giocatori liguri sono evidenti, Delrio minaccia ammonizioni. Le proteste della panchina di Tanrivermis portano all'espulsione di un collaboratore.

52' - Punizione per i biancocelesti: va Bertini, il tiro a giro non si abbassa e finisce alto.

50' - Occasionissima Lazio con Tare che spara il missile, Dido in due tempi fa sua la sfera.

INIZIO SECONDO TEMPO

FINE PRIMO TEMPO

45' - 2 minuti di recupero concessi.

40' - Lazio frastornata. Servirebbe un gol prima di rientrare negli spogliatoi per alzare il morale.

33' - Occasione buttata dalla Lazio: Massil in area di rigore raccoglie il passaggio di Crespi dopo un'ottima azione di Floriani. Pallone ancora di poco alto sopra la traversa.

25' - Bis Spezia: stavolta è Scieuzo a metterci la firma. Brutta palla persa dalla Lazio a centrocampo, Besso si prende la sfera e serve il compagno.

20' - Gol Spezia: Beccarelli serve perfettamente Afi che con una torsione batte Furlanetto.

17' - Giallo per Ivani per fallo su Marinacci.

11' - Serie di angoli per gli ospiti: ancora Massil che salta un'avversario, sul pallone non arriva Robin Kane ma un avversario che spazza via scongiurando il pericolo.

7' - Azione fotocopia di Massil che stavolta invece prova il tiro col sinistro ma la sfera è ancora alta sopra la traversa.

4' - Squillo della Lazio con Massil: il tiro è potente ma troppo alto.

2' - Brivido per i biancocelesti con il pallone che colpisce la traversa su tiro di Pietra.

1' - Si parte! Possesso palla della Lazio.

INIZIO PRIMO TEMPO

Buongiorno da Lavinia Saccardo e benvenuti alla diretta scritta di Spezia-Lazio, gara valida per l’8ª giornata del campionato di Primavera 2. Un pari contro la Reggina, una sconfitta contro il Cesena e un altro pareggio contro l’Ascoli nella scorsa giornata certificano il momento negativo dei biancocelesti che continuano ad inseguire il sogno promozione. In vetta, con un vantaggio di 4 punti ci sono proprio i romagnoli che hanno anche una gara in meno disputata finora. I ragazzi di Calori dovranno mettercela tutta per scacciare il pensiero dei soli 2 punti in 3 partite e continuare a mirare l'obiettivo Primavera 1.

Pubblicato il 19/03