Serie A, il "Derby della Lanterna" va alla Sampdoria: Gabbiadini condanna il Genoa

14.12.2019 22:40 di Leonardo Giovannetti Twitter:    Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Serie A, il "Derby della Lanterna" va alla Sampdoria: Gabbiadini condanna il Genoa

Un sabato di Serie A che si chiude col botto: a Genova va in scena il derby della Lanterna. Genoa e Sampdoria versano in una situazione complicata, il match diventa un vero e proprio scontro salvezza per entrambe le squadre. Sugli spalti lo spettacolo è una gioia per gli occhi, molto meno entusiasmante ciò che si vede in campo nel primo tempo. La gara è carica di agonismo, ricca di falli. Poche però le occasioni, le squadre cercano di non lasciare spazio all'avversario ma non incidono in fase offensiva. Il secondo tempo continua sulla falsa riga del primo: i ritmi stentano a decollare, le compagini rimangono nervose e contratte. Al minuto 69 una punizione di Radovanovic impegna Audero, che respinge la sfera con i pugni. Ci riprova Sanabria, sempre da calcio piazzato, ma la palla termina alta. Proprio quando la partita sembra non potersi sbloccare, all' 85' arriva la rete della Sampdoria: Linetty serve al limite dell'area Gabbiadini, che con un sinistro preciso batte Radu. Il Genoa prova a buttare il cuore oltre l'ostacolo, Pinamonti tenta un gol in acrobazia ma la traiettoria è imprecisa. I minuti passano, il risultato non cambia. Al triplice i blucerchiati possono festeggiare i tre punti, ottenuti con una vittoria di misura per 1 a 0. Il grifone è in piena zona retrocessione, impantanato a 11 punti.

LAZIO, INTERVISTA ALL'AGENTE DI KIYINIE

LAZIO, LE PAROLE DI LEIVA

CLICCA QUI PER TORNARE ALLA HOMEPAGE