Calciomercato Lazio, rebus Kamenovic: spuntano Genk e Standard Liegi

Il terzino serbo è ancora in stand by, non è stato tesserato in attesa di capire gli sviluppi su Kostic. E dal Belgio ci sono interessamenti.
27.08.2021 07:28 di Marco Valerio Bava Twitter:    vedi letture
Fonte: Lalaziosiamonoi.it
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Calciomercato Lazio, rebus Kamenovic: spuntano Genk e Standard Liegi

Piazzare Dimitrije Kamenovic e aprire le porte a Kostic. Questo il piano della Lazio che in queste ore è al lavoro per accontentare Sarri e regalargli l’esterno serbo tanto agognato. In queste ore è previsto un meeting con i dirigenti dell’Eintracht, si proverà a trovare un punto d’incontro per Kostic. Ma sono ore e giorni importanti anche per il futuro del giovane esterno arrivato dal Cukaricki, ma non ancora tesserato dai biancocelesti, proprio per non occupare l’unico slot da extracomunitario rimasto e destinato, nelle intenzioni, a Kostic. Kamenovic per ora ha fatto muro, vorrebbe rimanere a Roma, giocarsi le sue carte, ma la società gli sta spiegando che spazio ce ne sarebbe poco (per usare un eufemismo), anche perché Sarri - dopo averlo valutato ad Auronzo - non ha offerto recensioni incoraggianti sul classe 2000.

INTERESSE DAL BELGIO - Kamenovic viene considerato ancora acerbo, difficile inserirlo in rosa e dargli chance concrete. Anche per questo sarebbe utile un’esperienza diversa, formativa. Tare sta cercando di mediare, non vuole rovinare i rapporti con Kezman che l’agente di Kamenovic, ma anche di Marusic e Milinkovic-Savic. Bisogna muoversi con cautela, senza rompere il filo che ha permesso in questi anni di tenere a Formello soprattutto Sergej. La Lazio, però, ha necessità di far posto a Kostic e per questo sta lavorando per piazzare Kamenovic. Nelle ultime ore sono emersi contatti con due club belgi: il Genk e lo Standard Liegi. Il Genk è un club molto bravo a lavorare con i giovani, gioca in Europa, garantirebbe a Kamenovic anche una vetrina internazionale. Ci sono stati approcci, si deve lavorare sulla volontà del giocatore, convincerlo ad accettare la destinazione. Lo Standard Liegi è interessato, ha effettuato qualche sondaggio, ma il Genk sembra più avanti. La Lazio spera che Kamenovic possa dire sì e agevolare la trattativa per Kostic.

©️ RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

Pubblicato il 26/08 alle 19.42