Lazio, da Gottardi a Milinkovic: quando la coppa arriva dalla panchina

La Lazio ha vinto la Coppa Italia anche grazie alle sostituzioni, con Milinkovic Savic protagonista. Ci sono due precedenti...
17.05.2019 08:30 di Antoniomaria Pietoso Twitter:    Vedi letture
Fonte: Antoniomaria Pietoso - Lalaziosiamonoi.it
Lazio, da Gottardi a Milinkovic: quando la coppa arriva dalla panchina

LAZIO COPPA ITALIA - La Lazio di Simone Inzaghi ha alzato al cielo mercoledì la settima Coppa Italia della sua storia. Le reti di Milinkovic Savic e di Correa hanno steso l'Atalanta e scatenato la festa in città. Un altro trofeo che permette ai biancocelesti di diventare il club più titolato della Capitale. Una soddisfazione enorme per Lulic e compagni dopo una stagione con troppe ombre. Un match duro ed equilibrato deciso dai cambi del mister biancoceleste che con l'ingresso del serbo ha guadagnato in fisicità e intensità. Proprio la zuccata del numero 21 ha sbloccato l'incontro e indirizzato il trofeo verso la bacheca di Formello. Non è la prima volta che i cambi decidono una finale in casa Lazio, anzi per Inzaghi sembra essere un'abitudine. Come sottolinea Lazio Page, anche la Supercoppa Italiana del 2017 era stata vinta grazie alla zampata di Alessandro Murgia in pieneo recupero, subentrato nella ripresa. Prima di allora esisteva un unico precedente nelle 18 finali disputate (di cui 3 giocate con gare di andata e ritorno, ndr). L'altra finale decisa da un calciatore che aveva iniziato il match in panchina è l'ultimo atto della Coppa Italia del 1998. Allora fu Guerino Gottardi a cambiare una sfida che sembrava decisa. Il terzino rossocrociato, gettato nella mischia con il Milan avanti all'Olimpico per 1-0 (e forte del successo per 1-0 dell'andata, ndr), diede una svolta incredibile. Gol del pareggio e rigore conquistato che permise alle aquile di ribaltare il risultato per poi esplodere di gioia, quando Nesta in spaccata ha permesso alla Lazio di alzare al cielo il trofeo. Milinkovic si aggiunge quindi agli eroi della storia della Lazio e con lui tutti i suoi compagni.  

Coppa Italia, le parole di Milinkovic sulla vittoria
Calciomercato, il Milan pensa a Tare per il dopo Leonardo
Clicca qui per tornare alla home page