Lazio, Inzaghi: "Obiettivo raggiunto, adesso miglioriamo la classifica. Infortuni? Acerbi non al massimo..."

A circa ventiquattro ore di distanza dalla sfida tra Lazio ed Hellas Verona, le dichiarazioni di mister Simone Inzaghi a Lazio Style Channel.
26.07.2020 07:20 di Elena Bravetti Twitter:    Vedi letture
Fonte: Lalaziosiamonoi.it
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
Lazio, Inzaghi: "Obiettivo raggiunto, adesso miglioriamo la classifica. Infortuni? Acerbi non al massimo..."

Tutto pronto per la terzultima partita della Lazio in campionato. I biancocelesti, dopo aver centrato il matematico quarto posto imponendosi sul Cagliari all'Olimpico, affronteranno l'Hellas Verona al Bentegodi. Alla vigilia della sfida, Simone Inzaghi ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di Lazio Style Channel: "Sappiamo che avremo una gara impegnativa, giochiamo contro un avversario che ha fatto molto bene. Cercheremo di fare un'ottima partita, indipendentemente dalla classifica. Per la 201esima panchina si punta il record di punti? Abbiamo raggiunto il nostro grande obiettivo, mancano tre partite, dobbiamo farle nel migliore dei modi. Vedremo i ragazzi come hanno recuperato, chi potrà venire a fare la partita domani. Ho qualche decisione da prendere, ma la prenderò con calma. Punto infortunati? Per la lista dei convocati aspettiamo ancora, vediamo come andrà l'allenamento di oggi, abbiamo qualche problematica. Marusic, Acerbi, Vavro e Cataldi probabilmente verranno con noi ma non sono al massimo. Gli altri ci saranno, ad eccezione fatta dello squalificato Lazzari, e di Lulic, Radu e Leiva che per quest'anno non potranno più darci una mano".

Brescia-Parma, cartellino giallo per Dessena: salterà la Lazio

Lazio, chapeau Inzaghi: è lui l'artefice del capolavoro Champions

TORNA ALLA HOMEPAGE