Galatasaray-Lazio, Tare: “Girone da Champions. Zaccagni? Non mettiamogli pressione”

16.09.2021 18:35 di Edoardo Zeno Twitter:    vedi letture
Fonte: Sky Sport
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
Galatasaray-Lazio, Tare: “Girone da Champions. Zaccagni? Non mettiamogli pressione”

Nel pre partita di Galatasaray-Lazio, prima gara dei gironi di Europa League, Igli Tare è intervenuto ai microfoni di Sky Sport. Di seguito le dichiarazioni del diesse biancoceleste: "Per vedere il lavoro di Sarri serve tempo perché il cambiamento è iniziato solo tre mesi fa. Con il presidente abbiamo fatto una scelta con la consapevolezza che serviva del tempo. In allenamento si vede la sua mano e la sua intensità. In partita ancora non l'abbiamo vista benissimo. Nelle prime due gare di campionato siamo stati bravi a reagire e recuperare il risultato. A Milano è stata una sconfitta inaspettata, eravamo consapevoli di esserci allenati molto bene, ma poi sul campo abbiamo fatto tutto il contratto".

EUROPA LEAGUE - "Giochiamo una competizione molto competitiva. Mi sento di dire che siamo quasi al livello della Champions League visto anche il nostro girone. Oggi sarà importante iniziare con una vittoria".

ZACCAGNI - "Può giocare anche a centrocampo, ha caratteristiche giuste per il gioco di Sarri e sa interpretare tutte e due le fasi. Sarà una prova importante su un campo difficile. Non mettiamogli troppa pressione perché per lui è importante inserirsi con serenità".

SARRI - "Quando abbiamo scelto Sarri eravamo consapevoli di aver fatto una scelta non semplice. Sapevamo di aver preso una persona colta e preparata con un bagaglio importante. Siamo contenti e speriamo di arrivare più avanti possibile in tutte le competizioni con il mister".

CAMBIO DI MODULO - "Dipende molto dai centrocampisti. Quando hai due offensivi come Luis e Milinkovic è difficile giocare anche con un trequartista e due punte. Come primo modulo abbiamo il 4-3-3 poi a gara in corso si può anche cambiare e passare al 4-3-1-2".