Habemus Inzaghi: la Lazio blinda Simone, c'è la firma sul rinnovo

Simone Inzaghi ha rinnovato il contratto con la Lazio. Nel pomeriggio incontro e firma sul nuovo accordo che avrà scadenza 2021.
03.06.2019 07:30 di Marco Valerio Bava Twitter:    Vedi letture
Fonte: Lalaziosiamonoi.it
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
Habemus Inzaghi: la Lazio blinda Simone, c'è la firma sul rinnovo

La schiarita definitiva era arrivata sabato intorno alle 18. Decisiva l'opera di mediazione del ds Tare, capace di convincere Inzaghi della bontà del progetto in cantiere, in grado di far trovare a Simone nuovi stimoli per andare avanti insieme. Dopo una settimana di gelo, ecco l'avvicinamento tanto atteso. L'allenatore e Lotito si sono sentiti, hanno trovato l'accordo per il rinnovo fino al 2021 con ingaggio portato a 2 milioni a cui si andranno aggiungere alcuni bonus. Un compromesso rispetto alla scadenza 2022 prospettata inizialmente dal patron. I due si sono dati appuntamento a ieri per mettere nero su bianco e parlare anche di mercato. Lotito, Tare e Inzaghi hanno prima siglato il nuovo accordo, poi si sono concentrati sulle prossime mosse da fare. In entrata e in uscita. Tanti i nomi seguiti, altrettanti quelli che sono stati messi in lista di sbarco. Ma intanto la notizia più attesa è arrivata. La Lazio e Inzaghi proseguiranno insieme. L'ufficialità è attesa in giornata. 

LAZIO, SUL TACCUINO C'È CEBALLOS

LAZIO, INTRIGO FARES SUL CALCIOMERCATO

TORNA ALLA HOME

Pubblicato il 02/06 alle ore 19:27