Lazio, Milinkovic: "Male in Europa, priorità al campionato. Immobile..."

Sergej Milinkovic in esclusiva alla tv serba ha parlato della Lazio, dell'obiettivo stagionale e del meraviglioso stato di forma di Immobile
15.11.2019 07:25 di Alessandro Vittori Twitter:    Vedi letture
Fonte: Lalaziosiamonoi.it
Lazio, Milinkovic: "Male in Europa, priorità al campionato. Immobile..."

Nell'ultima partita della Lazio contro il Lecce Sergej Milinkovic è tornato al gol, mostrando una prestazione di livello. Il ct della Serbia Tumbakovic, dopo l'assenza del Sergente di ottobre per un problema fisico, l'ha convocato per le due sfide a Lussemburgo e Ucraina, nel disperato tentativo di superare il Portogallo e staccare il ticket per Euro 2020. In esclusiva alla stampa serba Milinkovic ha parlato di Serbia, con un passaggio anche sulla Lazio, la corsa alla Champions League e lo straordinario stato di forma di Ciro Immobile: "Abbiamo iniziato a giocare bene, ottenendo quattro vittorie consecutive in campionato. I risultati non sono arrivati in Europa League, ma ora è il momento di pensare alla Serie A dove l'obiettivo è quello di arrivare tra le prime quattro. L'obiettivo è sempre questo, negli ultimi anni l'abbiamo fallito, ma in questa stagione abbiamo la qualità per centrarlo. Immobile? Ciro è uno dei migliori attaccanti in Italia e lo dimostra sempre. Spero che faccia sempre più goal e assist".

LA SERBIA - "In questo momento sto molto bene. Ho giocato una partita contro il Lussemburgo, a ottobre non ho potuto rispondere alla chiamata della Serbia per un infortunio. Adesso abbiamo altre due partite e in generale non vedo l'ora che arrivi la nazionale, perché è il momento clou della mia carriera".

QUALIFICAZIONE A EURO 2020 - "Penso che dobbiamo prepararci come a qualsiasi altra partita. Il nostro destino dipende dal Portogallo, quindi faremo del nostro meglio per vincere e poi vedremo cosa avrà fatto il Portogallo. Per quanto riguarda gli eventuali spareggi, abbiamo controllato chi potremmo incontrare, ma prima ci concentriamo sulle ultime due partite del girone per cercare di vincerle entrambe e sperare in un inciampo del Portogallo. Se dovremo giocare i playoff di marzo, arriveremo sicuramente pronti".

LAZIO, PARLA STRAKOSHA DAL RITIRO DELL'ALBANIA

SASSUOLO - LAZIO, LA VENDITA DEI BIGLIETTI

CLICCA QUI PER TORNARE ALLA HOME PAGE

Pubblicato il 14/11 alle 16.42