Real Madrid, Ceballos: "Voglio giocare, non mi spaventa l'idea di lasciare la Spagna"

Il nome del ventiduenne del Real Madrid sarebbe tra quelli scritti sul taccuino di Tare. Ecco cosa ha detto sul suo futuro...
08.06.2019 06:55 di Annalisa Cesaretti Twitter:    Vedi letture
Real Madrid, Ceballos: "Voglio giocare, non mi spaventa l'idea di lasciare la Spagna"

La Lazio, stando alle più recenti indiscrezioni di mercato, sta monitorando ciò che accade in quel di Madrid. Tare, in particolare, ha a cuore l'umore di Dani Ceballos, il 22enne dei Blancos che sembrerebbe non andare a genio a Zidane. Il prezzo fissato dal Real Madrid per la rescissione del suo contratto -  20 milioni di euro - è alto, ma a lasciare qualche speranza ai biancocelesti e agli altri interessati (Tottenham, Napoli) arrivano le dichiarazioni del giocatore al portale Cope: "Oggi sono un giocatore del Real, domani non lo so. Vorrei realizzarmi in questo club, ma so che non potrei sopportare il terzo anno di fila senza giocare ". Poi ha chiesto scusa a Zidane: "In passato ho detto cose sul suo conto che avrei potuto evitare. Lui con me è stato molto chiaro fin dall'inizio, ma non mi va di svelare cosa ci siamo detti". Sugli scenari futuri: "Ho ancora quattro anni di contratto con il Real Madrid e una clausola molto alta, ma non mi spaventa l'idea di lasciare la Spagna. Potrei andare in Italia, in Germania o in Cina e lo farei per giocare e con l'obiettivo di tornare tra i Blancos".

STADIO DELLA ROMA, LE ULTIME SUL PROGETTO DI TOR DI VALLE
LAZIO PRIMAVERA: SEI FUORIQUOTA A RISCHIO
CLICCA QUI PER TORNARE ALLA HOME PAGE

Articolo pubblicato il 7/06/2019 alle 9.50