Lazio Women, Seleman: "C'è rammarico, ci mancano 2-3 punti in classifica"

"Sono rammaricato. È da 2-3 gare che facciamo grandi prestazioni senza riuscire a concretizzare, poi ci sta essere puniti e subire gol".
25.11.2019 23:30 di Francesco Mattogno Twitter:    Vedi letture
Lazio Women, Seleman: "C'è rammarico, ci mancano 2-3 punti in classifica"

La Lazio Women raccoglie meno di quanto produce. Dopo i due derby andati male - sconfitta in coppa e poi il pareggio in campionato -, le biancocelesti hanno sbattuto anche contro la Novese. L'1-1 non soddisfa mister Seleman, intervenuto ai microfoni di Lazio Style Channel: "Sono rammaricato. È da 2-3 gare che facciamo grandi prestazioni senza riuscire a concretizzare, poi ci sta essere puniti e subire gol. Dobbiamo migliorare nel rendimento sotto porta. Siamo la miglior difesa e sono contento perché siamo imbattuti da un po' di gare, la squadra è viva e cerca di imporre il proprio gioco. Poi però dobbiamo crederci di più negli ultimi 20 metri. Ieri abbiamo sbagliato tanto e alla fine loro hanno segnato. Siamo riusciti a trovare il gol nel finale e ci portiamo a casa questo pareggio, ma dopo il pari abbiamo sbagliato anche altre occasioni. Potevamo avere quei 2-3 punti in più che ci facevano vedere tutta un'altra classifica. Ci avrebbero permesso di affrontare le prossime partite con tutta un'altra determinazione". Forse anche il fattore campo incide: "È vero che abbiamo giocato tante gare in trasferta, ma quando c'è la possibilità di vincere devi vincere. Questi sono punti che a fine anno peseranno. Abbiamo fatto la partita, ma dopo il gol subito loro ci hanno messo in difficoltà. Con l'1-1 siamo riemersi e abbiamo creato tante palle gol. Il derby ci ha dato consapevolezza, ma non c'è bastato. Ora, siccome c'è la Coppa Italia, avremo due settimane per preparare la sfida contro il Vittorio Veneto. Sarà una partita difficile, dovremo lavorare tanto e migliorare nella concretezza sotto porta. In casa abbiamo una forza in più, dovremo sfruttarla e vincere".

L'ANGOLO TATTICO DI SASSUOLO - LAZIO

LAZIO, IL RISCATTO DI CAICEDO

TORNA ALLA HOMEPAGE